Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TAKE OVER

Google rileva Sparrow per migliorare Gmail

Mountain View acquisisce la start up francese che fornisce un client di posta per Mac e iOs. L’operazione si aggira attorno ai 25 milioni di dollari

23 Lug 2012

Google ha acquisito l’azienda francese Sparrow, che fornisce un client di posta elettronica per Mac e iOs. La cifra sborsata dal motore di ricerca non è nota, ma dovrebbe aggirarsi sui 25 milioni di dollari. Sparrow supporta entrambi i protocolli Pop e Imap e funziona con i servizi di posta elettronica più diffusi, come Gmail, Aol, Hotmail. Tra le funzioni, il supporto per la visualizzazione dei messaggi in conversazioni e l’integrazione con Facebook.

“Ci uniamo al team di Gmail per realizzare una più ampia visione, che pensiamo di poter migliorare assieme Google”, ha comunicato Sparrow sul proprio blog. I cinque membri del team che hanno realizzato il client di posta si trasferiranno negli Usa, al quartier generale di Mountain View, dove lavoreranno sulla messaggistica di Google: “Non vediamo l’ora di portare i dipendenti di Sparrow nel team di Gmail, dove lavoreranno a nuovi progetti”, ha detto un portavoce di Google. Per il motore di ricerca, il colpo è doppio: non soltanta si porta a casa un valido gruppo di tecnici, ma soprattutto si leva dal gioco un’azienda che finora era andata a migliorare soprattutto i prodotti concorrenti di Apple.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
apple
F
facebook
G
gmail
G
google
I
ios
M
mac