Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

INNOVAZIONE

Intelligenza artificiale, il Miur: “Pronte risorse per la Ricerca”

L’annuncio in occasione della prima riunione del tavolo di esperti che si è insediato al Cnr. L’obiettivo è elaborare una strategia nazionale che metta a sistema tutte le eccellenze scientifiche del Paese

01 Mar 2019

F. Me

Anche il Miur spinge sull‘intelligenza artificiale. Si è riunito al Cnr il primo Gruppo di Lavoro sull’AI: il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha Consiglio nazionale delle ricerche di raccogliere, in stretto raccordo con il Dipartimento per la Formazione Superiore e la Ricerca, le componenti più significative del mondo della ricerca scientifica italiana che si occupano di questo tema con l’obiettivo di elaborare una strategia nazionale di lungo periodo che metta a sistema tutte le eccellenze scientifiche presenti nel nostro Paese e strutturare un programma nazionale di dottorati di ricerca su questo tema.

Il Capo Dipartimento per la Formazione Superiore e la Ricerca, Giuseppe Valditara ha annunciato che nel prossimo Foe (Fondo per il funzionamento ordinario degli enti pubblici di ricerca) saranno inserite risorse per finanziare dottorati di ricerca e progetti congiunti tra le diverse realtà coinvolte nel settore dell’Intelligenza Artificiale.

Cinque le aree tematiche individuate per il programma nazionale di dottorati: Intelligenza Artificiale e data science, AI e cyber security, AI per salute e scienze della vita, AI e industria 4.0, AI per ambiente e agricoltura. Per proseguire i lavori, sarà creato un Comitato Direttivo e il Gruppo di lavoro, al quale hanno partecipato circa 30 tra atenei, enti di ricerca e altre realtà del settore, si amplierà ulteriormente.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cnr
I
intelligenza artificiale
M
miur

Articolo 1 di 3