Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL PROGETTO

Microsoft lancia l’AI Business School: asse con Insead per la formazione aziendale

Disponibile online, il training ha un formato on-demand basato su quattro moduli: Strategia, Cultura, Approccio etico e Tecnologia. Obiettivo: aiutare le imprese a vincere la sfida 4.0

11 Mar 2019

F. Me

Introdurre l’Intelligenza Artificiale in azienda può portare con sé molte sfide, di natura organizzativa, culturale, tecnologica. È in questo scenario che  Microsoft ha annunciato l’AI Business School, un percorso di formazione gratuito per aiutare le aziende a definire la giusta strategia e a diffondere al proprio interno le giuste competenze per trarne tutti i benefici. Disponibile online, ha un formato on-demand facile da fruire, affinché si possano scegliere i contenuti più pertinenti.

Il training, sviluppato grazie alla collaborazione con Insead, business school di fama mondiale con sedi in Europa, Asia e Medioriente, offre contenuti e spunti utili – che saranno costantemente aggiornati e arricchiti – suddivisi in 4 diversi moduli: Strategia, Cultura, Approccio etico all’AI e Tecnologia.

Strategia AI: overview dedicata alle migliori pratiche di implementazione dell’AI nei diversi settori verticali, che include la condivisione di casi cliente quali  Jabil (manifacturing), Telefonica (telecom), MS Stores (retail) e Oscher Health (Sanità),

Cultura AI: modulo che include esperienze e linee guida per approcciare l’AI, per valutare il suo impatto all’interno delle organizzazioni e per diffondere una cultura dell’Intelligenza Artificiale all’interno della propria azienda attraverso le testimonianze di Chris Capossela, CMO di Microsoft, Amy Hood, CFO Microsoft, Judson Althoff, EVP Microsoft e Mitra Azizirad, AI CVP di Microsoft,

Approccio etico all’AI: sezione in cui il Presidente di Microsoft Brad Smith discute dell’importanza di un approccio responsabile all’AI. Questo modulo include anche whitepaper dettagliati sulle prime lezioni  di Microsoft apprese con i primi sforzi dell’AI,

Tecnologia: modulo che include i fondamenti tecnologici che pongono le basi per un’implementazione efficace          dell’Intelligenza Artificiale con sessioni di Harry Shum, Executive Vice President di Microsoft, Lili Cheng e Steve Guggenheimer Corporate Vice President di Microsoft

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

I
insead
I
intelligenza artificiale
M
Microsoft

Articolo 1 di 2