Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Net company a Wall Street: Ipo da un miliardo per Avaya

Il fornitore di soluzioni di rete e sistemi per contact center punta al debutto in Borsa, sulla scia delle quotazioni hi-tech di Linkedin e Groupon

08 Giu 2011

Avaya, società specializzata in sistemi di rete di rete e
soluzioni per call center e contact center, vola verso un'Ipo
da un miliardo di dollari. Secondo indiscrezioni riportate dal Wall
Street Journal, la richiesta di quotazione potrebbe essere
presentata già questa settimana. La quotazione potrebbe fare
salire ad almeno 5 miliardi di dollari il valore di Avaya, che
aveva lasciato Wall Street nel 2007 dopo essere stata acquisita
dalle private equity Silver Lake e Tpg Capital.

Come prevedibile, l'Ipo di LinkedIn dello scorso 19 maggio ha
fatto da apripista ad altre società del settore tecnologico:

Groupon
, il sito di sconti online specializzato in acquisti di
gruppo sul web, ha già fatto richiesta per un'Ipo da oltre 20
miliardi di dollari e si attende quella del colosso del social
networking Facebook, che sul mercato secondario ha raggiunto da
tempo un market value potenziale di 70 miliardi di dollari.