Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SPACE ECONOMY

Telespazio e Thales Alenia Space investono nella canadese NorthStar

La jv Space Alliance acquisisce una partecipazione nella società specializzata nel near space: si lavora a una flotta di 40 satelliti per l’osservazione della Terra. Sul piatto 52 milioni di risorse pubbliche e private

16 Nov 2018

A. S.

Giocare un ruolo da protagonista nella space economy globale, grazie alla partecipazione acquisita in NorthStar Earth and Space, società di servizi con sede a Monteral, in Canada, impegnata a sviluppare il più avanzato sistema satellitare al mondo per il monitoraggio dell’ambiente terrestre e del near space. E’ l’operazione appena messa a segno dalla Space Alliance, formata da Telespazio – partecipata al 67% da Thales e al 33% da Leonardo – e da Thales Alenia Space, che vede Thales al 67% e Leonardo al 33%.

Attraverso questo investimento, che è parte di una prima tornata di finanziamenti, pubblici e privati, da 52 milioni di dollari canadesi – si legge in una nota – la Space Alliance fornirà a NorthStar soluzioni per la progettazione, lo sviluppo e la realizzazione di una costellazione unica al mondo: 40 satelliti in tutto che saranno in grado di fornire servizi sia di Space situational awareness, quindi la capacità di visualizzare, comprendere e mappare la posizione fisica di oggetti naturali a artificiali che orbitano intorno alla terra, che di geoinformazione: attraverso sensori iperspettrali, in grado di identificare la composizione chimica e minerale della superficie terrestre, NorthStar fornirà prodotti informativi a valore aggiunto ai mercati dell’agricoltura, della silvicoltura, della pesca, della pianificazione urbana, dell’oil&gas, oltre che ai settori difesa e istituzionale.

NorthStar, con il supporto tecnologico, industriale e commerciale della Space Alliance, sarà in grado di offrire servizi sia di Space Situational Awareness che di Osservazione della Terra, equipaggiando i suoi satelliti con sensori iperspettrali e a infrarossi per osservare la Terra, e con sensori ottici per monitorare lo Spazio – affermano Luigi Pasquali, amministratore delegato di Telespazio, e Jean Loïc Galle, Presidente e Ceo di Thales Alenia Space – L’investimento in NorthStar è strategicamente in linea con l’offerta globale della Space Alliance e siamo convinti che questa soluzione porterà benefici ai nostri clienti e soddisferà loro esigenze prioritarie”.

“Siamo lieti di annunciare questa importante partnership con la Space Alliance – ha affermato Stewart Bain il Ceo di NorthStar – La piattaforma di servizi di informazione di NorthStar richiede una collaborazione internazionale e la Space Alliance porta alla nostra squadra una inestimabile esperienza commerciale e tecnica”.

Telespazio avrà un ruolo di primaria importanza nelle attività di sviluppo del business in Europa, mentre Thales Alenia Space opererà principalmente nella progettazione e sviluppo dell’architettura di sistema e del segmento spaziale, incluse le piattaforme satellitari e i relativi payload. Insieme le due società supporteranno Northstar nella progettazione, sviluppo, realizzazione e operatività dei sistemi e sottosistemi del segmento di terra.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4