Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL DECRETO

Il governo commissaria l’Asi: Piero Benvenuti al timone

Pronto il provvedimento che affida i compiti di commissario straordinario all’astrofisico: “Darò un segnale di continuità”. Giovanni Cinque sub-commissario

16 Nov 2018

F. Me

Piero Benvenuti, IAU Executive Committee member, General Secretary (2015–2018).

Il governo commissaria l’Asi: è pronto il decreto che designa l’astrofisico Piero Benvenuti come commissario straordinario dell’ente, succedendo all’ex presidente Roberto Battiston, e come sub commissario l’avvocato Giovanni Cinque.

Il decreto parla di un commissariamento straordinario fino all’insediamento del nuovo presidente per un periodo non superiore a sei mesi. Ci vorrà infatti qualche mese per preparare il bando di gara per nomina del presidente dell’Agenzia

Piero Benvenuti, docente di astronomia all’Università di Padova, interpellato da Radiocor, spiega: “La mia preoccupazione principale è  dare continuità ai progetti in corso e agli accordi internazionali che si stanno studiando e completando. Quello che è importante è dare un segnale verso l’estero, verso i partner come l’Esa, che non c’è interruzione, non c’è vacanza di guida” dell’Agenzia.

La decisione di commissariare l’ente è arrivata dopo la rimozione dalla presidenza di Roberto Battiston.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
asi
P
piero benvenuti
R
Roberto Battiston

Articolo 1 di 4