STRATEGIE

Accelerazione sulla fibra, Zte entra nell’Ftth Council Europe

L’operatore cinese new entry dell’organizzazione industriale: “Puntiamo alla creazione di un futuro sostenibile per l’intera società”

10 Gen 2019

Zte accelera sulla fibra. L’operatore entra a far parte dell’Ftth Council Europe con l’obiettivo di spingere uniformemente nel continente la connettività ultraveloce, sviluppando una società digitale leader in tutta Europa.

“Creare un futuro sostenibile – scrive l’azienda in una nota – non significa solo proteggere l’ambiente, ma anche creare più ampi benefici per la società, i suoi cittadini e la salute economica delle comunità e delle nazioni”.

Negli ultimi 5 anni, sono aumentati gli investimenti di Zte in Europa. Non solo in Italia, hub Europeo della multinazionale, ma anche in Spagna e Germania. La realizzazione della fibra ottica è uno dei principali progetti del colosso cinese in partnership con Open Fiber.

16 LUGLIO ore 17.00
TELCO PER L'ITALIA: Next generation network, fra Intelligenza Artificiale e Machine Learning
Telco
Banda larga

L’Ftth European Council, sotto la guida del direttore generale Erzsébet Fitori, riunisce più di 150 membri con l’obbiettivo di promuovere i benefici che la fibra porterà ai singoli cittadini ed alle aziende, e di come efficenterà molti servizi. Proprio come main sponsor, Zte sarà inoltre presente all’edizione Ftth Conference 2019, che si terrà ad Amsterdam dal 12 al 14 marzo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

F
ftth
Z
zte