Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Aldo Bisio Ceo di Vodafone Italia

Confermata la successione a Paolo Bertoluzzo che manterrà anche il ruolo di Ceo per l’Italia fino all’insediamento del nuovo numero uno

01 Ott 2013

E’ ufficiale: sarà Aldo Bisio il nuovo amministratore delegato di Vodafone Italia. La nomina, si legge in una nota, sarà effettiva dal 1 gennaio 2014: fino ad allora sarà Paolo Bertoluzzo che da oggi assume il ruolo di chief commercial and operations officer del Gruppo, a mantenere anche il ruolo di Ceo dell’Italia. Nel nuovo ruolo Bisio riporterà a Philipp Humm, a sua volta di fresca nomina a capo della nuova Region Europe “allargata”.

Aldo Bisio ha ricoperto l’incarico di Group Managing Director e ceodi Ariston Thermo Group, azienda internazionale leader nel settore del riscaldamento degli ambienti e dell’acqua, dove è entrato nel 2008 in qualità di Direttore Generale. Sotto la sua guida, l’azienda ha vissuto una forte fase di crescita internazionale e di consolidamento industriale, rafforzando la propria posizione competitiva ed economico patrimoniale.

Dal 2004 al 2006 Aldo Bisio è stato Direttore Generale e membro del Consiglio di Amministrazione di RCS Quotidiani, dove si è occupato del rilancio e del restyling di attività editoriali come il Corriere della Sera (lanciando il Corriere “Full Color”), la Gazzetta dello Sport, Sportweek e Corriere della Sera Magazine. Nello stesso periodo, Bisio è stato membro dei CdA dell’agenzia di informazione mondiale ANSA e della web company Dada.

Il manager vanta una lunga esperienza nel settore della consulenza strategica, maturata a partire dal 1992 presso McKinsey & Co., dove in qualità di Senior Partner si è occupato in particolare dell’industria delle telecomunicazioni e dei media a livello globale. In McKinsey è stato inoltre responsabile del coordinamento di oltre 100 progetti in Europa e nei paesi emergenti su temi che riguardano le strategie corporate e temi di riorganizzazione aziendale. Dal 2002 è stato Presidente del “McKinsey Associates Development Committee” dell’area Mediterranea (che include 20 partner in Italia, Grecia, Turchia, Israele, Egitto).

In precedenza Bisio ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in IBM e in Olivetti. Aldo Bisio è anche “Visiting Professor” al campus di Londra del ESCP (secondo master di Economia in Europa nel ranking Financial Times).

Laureato in ingegneria meccanica a Genova, Aldo Bisio è nato nel 1960, vive a Milano è sposato e ha due figli.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2