IL PIANO

Fibra, Ripa: “Asse pubblico-privato per tagliare la burocrazia”

L’Ad di Open Fiber: “Semplificare gli iter autorizzativi azione chiave per accelerare sul roll out e garantire l’accesso alla rete di ultima generazione”

25 Mag 2020

F. Me.

Semplificare la burocrazia per accelerare il roll out della fibra e garantire una veloce ripartenza del Paese. È stato questo uno dei temi chiave discussi alla la tavola rotonda virtuale di apertura del Business Tech Forum, a cui hanno partecipato Stefano Buffagni, Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Elisabetta Ripa, Ad Open Fiber, Fabio Spoletini, Country Manager Oracle Italia, Carlo Tamburi, Direttore Enel Italia e Massimiliano Giansanti, Presidente di Confagricoltura.

“Sono emersi importanti spunti durante la conversazione. Il viceministro allo Sviluppo Economico, Stefano Buffagni, ha sottolineato la necessità di semplificare l’iter burocratico per quelle attività considerate strategiche per il Paese tramite un sistema di autocertificazioni – ha evidenziato Ripa – Guardiamo quindi con fiducia al futuro e alle prossime azioni di governo per trovare soluzioni che rendano più semplice un roll-out più rapido di quella che è una delle più importanti opere per l’Italia. Open Fiber si sta impegnando ulteriormente per allargare il perimetro del suo piano ed avere quella flessibilità necessaria a garantire il diritto di accesso ad una rete internet di ultima generazione, siamo certi che grazie alla collaborazione tra pubblico e privato riusciremo più rapidamente nell’impresa che ci siamo prefissati”.

Open Fiber ha aggiornato il suo piano industriale ampliando gli obiettivi di copertura per realizzare la rete di cui l’Italia ha bisogno. La società è in attesa è in attesa che i cda di entrambi i suoi soci, Enel e Cdp, concludano l’iter di approvazione dell’aumento di capitale deciso assieme al nuovo piano industriale varato nei giorni scorsi. È un tempo tecnico ma che definirà l’esatto ammontare dell’intervento.

“L’aggiornamento del piano si muoverà lungo tre direttrici ha puntualizzato Ripa – l’ampliamento delle coperture alle aree grigie e distretti industriali, l’accelerazione nelle aree oggetto di intervento e infine i nuovi servizi legati alla connettività”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

E
elisabetta ripa

Aziende

O
open fiber

Approfondimenti

B
banda ultralarga
F
fibra

Articolo 1 di 5