Tecnologia mobile, Blackberry cede i brevetti a Huawei - CorCom

TECH PATENTS

Tecnologia mobile, Blackberry cede i brevetti a Huawei

La conferma da parte del Cfo Steve Rai dopo le indiscrezioni di stampa. Il trasferimento dei diritti sarebbe già stato registrato. Il brand degli smartphone nelle mani della startup OnwardMobility che ha annunciato il lancio di nuovi dispositivi nella prima metà di quest’anno

13 Gen 2021

Mi Fio

Blackberry ha ceduto i suoi brevetti di tecnologia mobile a Huawei. È quanto conferma il Cfo Steve Rai dopo le indiscrezioni di stampa dei giorni scorsi. La vendita sarebbe frutto della strategia di dismissione di tecnologie considerate non più core e quindi per concentrarsi sulle linee di business più promettenti. Si tratterebbe di un numero esiguo di brevetti – secondo quanto emerso in occasione di una conference call con gli investitori di Jp Morgan – che “non sono più rilevanti per l’azienda”. Secondo la stampa canedese sarebbero una novantina i brevetti passati di mano e il trasferimento dei diritti sarebbe già stato registrato presso le autorità statunitensi.

Dopo aver lasciato il business dei telefoni nel 2016 BlackBerry ha spostato l’attenzione sui settori enterprise, IoT e software per la sicurezza. Il brand di telefonia mobile è stato inizialmente concesso in licenza a Tcl Communication ed è stato successivamente acquisito dalla start-up OnwardMobility. Lo scorso agosto OnwardMobility e il produttore cinese Fih Mobilel brand, filiale della cinese Foxconni hanno annunciato per il 2021 il lancio di nuovi smartphone Android con tastiera “qwerty” e supporto per il 5G.

Secondo quanto spiegato, i nuovi smartphone manterranno il sistema operativo Android, già presente nei dispositivi prodotti da Tcl, e si prevede che raggiungeranno il mercato in Europa e Nord America nella prima metà del 2021. Poco altro si sa del dispositivo, comprese le dimensioni dello schermo o le specifiche interne, ma OnwardMobility ha già dichiarato che si tratterà di un device con design della tastiera completamente nuovo che “rifletterà i valori del marchio da un’esperienza di digitazione da tastiera e dall’esperienza di input”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

B
BlackBerry
H
Huawei

Approfondimenti

5
5g
B
brevetti smartphone