Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

I protagonisti pubblici dell’Agenda Digitale

Il ruolo delle aziende pubbliche nella realizzazione dell’Agenda Digitale. Questo il tema della tavola rotonda organizzata dal Club Dirigenti Tecnologie dell’Informazione, in collaborazione con il Corriere delle Comunicazioni e il patrocinio della Regione Lazio, che si terrà il 5 luglio a Roma dalle 9,30, presso la sala Tirreno della Regione Lazio in via Rosa Raimondi Garibaldi 7

14 Giu 2013

Nella sua applicazione pratica, l’Agenda Digitale vede coinvolte come protagoniste principali diverse aziende pubbliche con essenziali competenze e ruoli complementari.

Consip e Sogei, società in house interamente controllate dal Mef, operano la prima in qualità di centrale di committenza delle acquisizioni di beni e servizi per la PA, la seconda per le attività informatiche riservate allo Stato e di quelle di sviluppo e gestione dei sistemi informatici delle amministrazioni pubbliche.

L’Agenzia per l’Italia digitale dovrà elaborare gli indirizzi, le regole tecniche e le linee guida per la piena interoperabilità e cooperazione applicativa tra i sistemi informatici della pubblica amministrazione e tra questi e i sistemi dell’Unione Europea; assicurare l’uniformità tecnica dei sistemi informativi pubblici destinati ad erogare servizi ai cittadini ed alle imprese, garantendo livelli omogenei di qualità e fruibilità sul territorio nazionale, nonché la piena integrazione a livello europeo.

Ma anche le Regioni, direttamente oppure tramite le loro aziende inhouse informatiche, hanno un ruolo significativo.

La tavola rotonda, che vede la partecipazione dei più alti livelli manageriali sia del settore pubblico che del settore confindustriale, si pone come obbiettivo quello di evidenziare le sinergie in corso – e le eventuali criticità su cui intervenire – per favorire il migliore sviluppo dell’Agenda Digitale.

AGENDA

09,30 Registrazione dei partecipanti

10,00 Benvenuto Regione Lazio

10,15 Indirizzi di saluto
Giovanni Bisogni, Presidente del CdA di Luspio
Maurizio Bufalini, Presidente dell’Inforav
Gildo Campesato, Direttore del Corriere delle Comunicazioni
Alessandro Musumeci, Presidente del Cdti di Roma

10,30 Tavola Rotonda
Moderatore:
Gregorio Cosentino, V. Presidente del Cdti di Roma e Docente universitario
Relatori:
Cristiano Cannarsa, Presidente ed Amministratore Delegato di Sogei
Domenico Casalino, Amministratore Delegato Consip
Francesco Loriga, Dirigente Agenda Digitale della Regione Lazio
Stefano Parisi, Presidente di Confindustria Digitale
Agostino Ragosa, Direttore Generale dell’Agenzia Digitale

12,00 Conclusioni e dibattito pubblico
Gregorio Cosentino, V. Presidente del Cdti di Roma e Docente universitario