Social Media Week

Si svolge nella capitale l’evento internazionale dedicato a web, tecnologia, innovazione e social media organizzato da Business International–Fiera Milano Media

Pubblicato il 17 Set 2014

Arriva a Roma, dal 22 al 26 settembre, la Social Media Week, evento internazionale dedicato al Web, alla Tecnologia, all’Innovazione e ai Social Media, organizzato in Italia da Business International–Fiera Milano Media. Più di 160 relatori, oltre 50 eventi per una full immersion nel mondo social e digitale, che coinvolgerà manager d’azienda, appassionati, esperti di marketing, advertising, comunicazione, media, editoria, arte, intrattenimento e molto altro.

Una settimana dedicata alla Rete che, dal 22 al 26 settembre, si svolgerà in contemporanea in 12 città nel mondo, tra cui Londra, Berlino, Johannesburg, Los Angeles, Sao Paulo, Sydney, Mumbai, Miami, Rotterdam, Chicago e, naturalmente, Roma.

Il primo appuntamento è per lunedì 22 settembre alle 10.30, con la Cerimonia di apertura della Social Media Week (SMW), che avrà luogo presso il Palazzo del Campidoglio nella prestigiosa Aula Giulio Cesare. Alla presentazione dell’evento interverranno, oltre al Sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino, Marta Leonori, Assessore “Roma Produttiva” di Roma Capitale; Paolo Coppola, consulente per l’Agenda del Digitale del ministero della Pubblica Amministrazione; Antonio Greco, Amministratore Delegato di Fiera Milano Media Spa; Luca Colombo, Country Manager di Facebook Italia; Matteo Stefanelli, Country Manager di Airbnb; Carlo Alberto Carnevale-Maffè, Docente di Strategie Aziendali presso la Scuola Direzione Aziendale Bocconi; Elio Catania, Presidente, Confindustria Digitale.

Tra i temi che verranno affrontati durante questa rinnovata edizione della Social Media Week, che dopo 3 anni torna finalmente a Roma, l’impatto dei New Media sul business, il Social Care nella Pubblica Amministrazione, le nuove forme di open journalism e ancora il futuro del publishing, il Social e-Commerce e il Social no-Profit, l’impatto del Digitale e della Rete sul mondo del Food & Beverage, del Travel, del life-style, delle smart cities, della musica, dello sport, dell’intrattenimento e molto altro ancora. Si parlerà anche di temi attuali quali il Bitcoin ed il Digital Payment, in incontri appositamente dedicati ad un confronto tra operatori di settore.

Questi solo alcuni dei percorsi tematici che, anche grazie al supporto e al know-how di aziende sponsor, tra cui Adecco, Bassilichi, ITES, Microsoft, Mediamond, NCTM, Payleven, PayPal, Tim, Softec, We are Social, e alle competenze dei numerosi speaker nazionali ed internazionali che si renderanno protagonisti degli eventi in programma, riuniranno a Roma dal 22 al 26 settembre migliaia di persone per condividere ed esplorare “un mondo che – afferma Antonio Greco, AD di Fiera Milano Media – è entrato a far parte della vita di tutti, da cui non si può prescindere e da cui si devono trarre spunti, idee e tendenze”.

La maggior parte degli appuntamenti in scaletta e’ stata curata direttamente da Business International, società leader in Italia da oltre 30 anni nell’organizzazione di convegni specializzati e nella formazione professionale dedicata a manager d’azienda.

E’ possibile iscriversi gratuitamente ai numerosi eventi in programma nell’arco della settimana, direttamente sul sito http://socialmediaweek.org/rome/schedule/.

Dal 2011 Business International è una divisione di Fiera Milano Media, la media company del Gruppo Fiera Milano, il maggiore operatore fieristico italiano e uno tra i maggiori al mondo. Fiera Milano Media ha l’obiettivo di sviluppare sistemi di relazioni di business, utilizzando soluzioni informative, formative, di comunicazione, analisi di mercato e servizi di marketing, mediante un sistema multimediale che integra i mezzi tradizionali con i nuovi media. Grazie all’esperienza consolidata nell’ideazione e realizzazione di eventi istituzionali e di management, Business International propone ogni anno oltre 150 corsi, seminari, convegni ed eventi rivolti ai top manager delle imprese italiane e multinazionali ed offre un ventaglio di soluzioni di networking per consolidare ed aggiornare il proprio sistema di relazioni professionali.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati