STRATEGIE

CyberArk sbarca a Roma. Nel mirino la PA centrale

Dopo la nomina di Paolo Lossa a Country Sales Manager, la società specializzata nella fornitura di soluzioni per la gestione degli accessi privilegiati apre un ufficio nella capitale. L’obiettivo è espandere il business nel mondo della pubblica amministrazione

22 Lug 2020

Domenico Aliperto

CyberArk, società specializzata a livello internazionale nella fornitura di soluzioni di sicurezza e per la gestione degli accessi privilegiati, aggiunge all’headquarter di Milano un ufficio a Roma. È lo stesso gruppo ad annunciarlo con una nota.

Una sede capitolina per seguire da vicino la Pa

Con l’obiettivo di seguire più da vicino il mondo della pubblica amministrazione centrale e di coprire il territorio in modo più capillare, l’azienda ha aperto una sede situata in via Luca Gaurico 91/93. La struttura vedrà la presenza di personale qualificato di vendita e prevendita, impegnato nell’identificare nuove opportunità sul territorio e offrire un servizio efficace e personalizzato ai clienti già attivi, supportandoli al meglio nel processo di trasformazione e migrazione verso ambienti cloud e ibridi.

WHITEPAPER
Telemedicina: come attivare una valida rete ospedale-medici-territorio
PA
Sanità

“La decisione”, commenta la nota, “segue di poche settimane la nomina di Paolo Lossa a Country Sales Manager, e testimonia il momento di forte crescita che CyberArk sta vivendo anche sul mercato italiano, grazie all’offerta di soluzioni avanzate che rispondono alle necessità di protezione dei clienti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4