IL PIANO

Cybersecurity, S3K punta a 100 milioni di fatturato. Rossetto al timone

L’ex top manager di Telecom Italia e Vodafone alla guida dell’azienda controllata dal gruppo di investimento Hld Europe. “Vogliamo rafforzare la nostra competitività in un settore in forte evoluzione”.

Pubblicato il 19 Dic 2023

CEO_Luca Rossetto

S3K nomina il nuovo ceo e punta a 100 milioni di fatturato. L’azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni integrate di cyber-security, controllata con una quota di maggioranza dal gruppo d’investimento Hld Europe, ha scelto Luca Rossetto alla guida.

I compiti di Rossetto

Luca Rossetto avrà il compito di portare a termine il processo di integrazione e porre le basi per la realizzazione del piano industriale della società, che punta a raggiungere i 100 mln di euro di fatturato in 3 anni. Hld, che detiene oltre il 70% di S3K dal 2021, investirà ora ulteriori 10 milioni di euro nella società per sostenere l’integrazione e la nuova fase della crescita.

WHITEPAPER
Scopri gli impatti che l’obbligo di DPIA avrà per le aziende e nelle PA. Scarica la guida 2023
Cybersecurity
Contract Management

“Sono molto contento di unirmi alla squadra del Gruppo S3K per poter contribuire allo sviluppo del business e all’evoluzione dell’organizzazione e della sua capacità di cogliere con successo le potenzialità dei mercati in cui opera – commenta Rossetto – L’approccio multidisciplinare di S3K alla sicurezza informatica e alle soluzioni tecnologiche più innovative costituisce un punto di forza del Gruppo che entra ora in una nuova fase di evoluzione organica e inorganica, con l’obiettivo di rafforzare la propria competitività in un settore in forte evoluzione”.

Gli obiettivi di crescita

SK3 è nata dalla fusione di 11 aziende e conta oggi circa 600 dipendenti, oltre a 500 clienti in diversi settori che spaziano dalle telco e media alla sanità ma anche finanza, manufacturing e utilities del settore energia. La società prevede di chiudere il 2023 con un giro di affari di oltre 70 milioni di euro, in crescita del 20% rispetto al 2022, grazie anche a offerta di soluzioni sempre aggiornata di nuove tecnologie.

“Con l’ulteriore investimento di 10 milioni di euro intendiamo sostenere la società nella realizzazione delle sinergie di costo e ricavo che si genereranno dal completamento dell’integrazione di 11 società nonché l’ambizioso piano di sviluppo di S3K – spiega  Marco Bernardi, Partner e Responsabile delle attività di Hld in Italia – L’investimento in questa società è pienamente in linea con il nostro approccio focalizzato sul medio-lungo termine in settori ad alto tasso di crescita”.

Chi è Luca Rossetto

Luca Rossetto, con una passato in consulenza in Boston Consulting Group, ha ricoperto il ruolo di ceo di Casa.it e di AtHome, società sulle quali ha guidato il Management Buyout di successo; precedentemente ha ricoperto il ruolo di Senior Group Vice President Consumer di Telecom Italia, in cui ha dato un forte impulso alla convergenza fisso-mobile e al business dei contenuti; come ceo di Upim, l’ha riportata in utile dopo diciassette anni di perdite e in precedenza è stato Coo di Vodafone Italia e Direttore Generale di Autogrill. Tra i suoi ruoli, anche quello di investitore e di Non-executive director in realtà innovative di diversi settori.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Personaggi

L
luca rossetto

Aziende

S
S3K

Approfondimenti

C
cybersecurity
I
it security
S
sicurezza informatica

Articolo 1 di 4