CYBERSECURITY

La peggiore password dell’anno? Resta 123456

Nell’annuale classifica di Splashdata dedicata alle “parole chiave” più usate per gli accessi ma anche più pericolose perché più facili da individuare continua a mantenere il primato la sequenza numerica più ovvia in assoluto. Per la prima volta fuori dal podio la parola “password”. E ci sono parecchie new entry

21 Lug 2020

Mi Fio

123456: è questa la password più usata a livello mondiale. È quanto emerge dalla classifica annuale di SplashData che mappa le parole chiave più usate nonché le più pericolose poiché facilmente individuabili dagli hacker e non solo. La sequenza numerica per il secondo anno risulta la più utilizzata, nonostante il proliferare degli attacchi e gli alert lanciati a livello mondiale. Al secondo posto si piazza 123456789 che sale di una posizione. Conquista il quarto posto la parola “qwerty” che in un anno guadagna ben sei posizioni. La tradizionale “password” perde invece smalto passando dal secondo al quarto posto.

Se è vero che la password “password” – tra le peggiori nel corso degli anni – sia stata finalmente detronizzata, SplashData evidenzia che gli utenti continuano a usare le stesse parole e schemi alfanumerici prevedibili. Molti programmi impediscono in automatico la creazione di queste password, ma le applicazioni più datati e un numero consistente di siti Web consentono ancora di utilizzarle.

“La nostra speranza pubblicando questo elenco ogni anno è di convincere le persone a prendere misure per proteggersi online, e pensiamo che questi e altri sforzi stiano finalmente iniziando a ripagare”, sottolinea Morgan Slain, ceo di SplashData. “Possiamo dire che nel corso degli anni le persone hanno iniziato a spostarsi verso password più complesse, anche se non stanno ancora andando abbastanza lontano dal momento che gli hacker possono individuare semplici schemi alfanumerici”.

DIGITAL EVENT 9 SETTEMBRE
Cyber Security: tra tecnologia e cultura del dato. Ecco cosa fanno i Security People
Legal
Sicurezza

SplashData stima che quasi il 10% delle persone abbia usato almeno una delle 25 peggiori password nell’elenco di quest’anno e quasi il 3% delle persone abbia usato la peggiore delle password, 123456.

La classifica è stata elaborata prendendo in esame 5 milioni di password e in particolare quelle che sono state oggetto delle principali violazioni. Nelle prime 25 si piazzano anche alcune new entry: al 13mo posto 1q2w3e4r, al 15mo qwertyuiop, al 17mo 555555, al 18mo lovely, al 19mo 7777777, al 21mo 888888, al 23mo dragon e al 25mo 123qwe.

LE PEGGIORI 25 PASSWORD

1 – 123456 (prima anche nel 2018)
2 – 123456789 (sale di una posizione)
3 – qwerty (sale di 6 posizioni)
4 – password (scende di 2 posizioni)
5 – 1234567 (sale di 2 posizioni)
6 – 12345678 (scende di 2 posizioni)
7 – 12345 (scende di 2 posizioni)
8 – iloveyou (sale di due posizioni)
9 – 111111 (scende di 3 posizioni)
10 – 123123 (sale di 7 posizioni)
11 – abc123 (sale di 4 posizioni)
12 – qwerty123 (sale di 13 posizioni)
13 – 1q2w3e4r (new entry)
14 – admin (scende di 2 posizioni)
15 – qwertyuiop (new entry)
16 – 654321 (sale di 3 posizioni)
17 – 555555 (new entry)
18 – lovely (new entry)
19 – 7777777 (new entry)
20 – welcome (scende di 7 posizioni)
21 – 888888 (new entry)
22 – princess (scende di 11 posizioni)
23 – dragon (new entry)
24 – password1 (stessa posizione)
25 – 123qwe (new en

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

P
password più usate
P
peggiore password

Articolo 1 di 5