CORRIERE DELLE COMUNICAZIONI

Password ed altri meccanismi per farsi riconoscere in rete, come gestirli e come proteggerli

Quali sono gli strumenti migliori per proteggere la nostra identità in rete?

13 Feb 2016
webinar-150616122121

Nel mondo digitale le regole sono diverse: l’identità personale è un concetto molto più fluido che nel mondo reale. Questo significa anche però che proteggere la nostra “vera” identità, quella che compare sui documenti, è più difficile, perché meno intuitivo, e richiede attenzioni e strumenti specifici. Nel Webinar, in streaming online su Osservatori.net il 29 febbraio a partire dalle 12, verrà illustrato come farsi riconoscere in rete e quali sono gli strumenti migliori per proteggere la nostra identità da chi vorrebbe invece sfruttarla per i propri interessi.

Il webinar si rivolge a chiunque in azienda utilizzi Internet e la rete interna e sarà tenuto da Mauro Cicognini, si occupa da anni di sicurezza delle informazioni in rete e ha rivestito varie posizioni nel settore per aziende nazionali ed internazionali. Collabora dal 2006 con il Clusit dove siede nel Comitato Direttivo e nel Comitato Tecnico Scientifico; per Clusit ha tenuto sessioni sulla Business Continuity, sugli aspetti di sicurezza dell’RFID, sulla sicurezza fisica, sull’accesso protetto ai dati.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

Argomenti trattati

Approfondimenti

N
normative
P
privacy
S
security

Articolo 1 di 2