Stm, ricavi a + 4%: sprint da automotive e microcontrollori - CorCom

TRIMESTRALE

Stm, ricavi a + 4%: sprint da automotive e microcontrollori

Il chipmaker italo-francese ha registrato un fatturato di 2,67 miliardi di euro. Ma scendono il calati il margine operativo lordo e gli utili

22 Ott 2020

Domenico Aliperto

Stm, multinazionale italo-francese specializzata nella produzione di semiconduttori, ha chiuso il terzo trimestre con ricavi in crescita, registrando però i principali indicatori di redditività in flessione, per quanto lieve, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. In particolare, secondo quanto comunica il gruppo, il fatturato netto è salito del 4,4% a 2,67 miliardi di dollari mentre il margine operativo lordo è sceso dello 0,8% a 959 milioni per un’incidenza sui ricavi in contrazione di 190 punti base al 36%. L’utile operativo è diminuito del 2% a 329 milioni per un margine in flessione di 80 punti base al 12,3%. Infine l’utile netto ha subito un calo del 19,6% a 242 milioni per un Eps in discesa da 34 a 26 centesimi di dollaro.

Il gruppo produttore di semiconduttori ha però riscontrato una crescita a doppia cifra rispetto al secondo trimestre: +27,8% per i ricavi, +31,5% per il margine lordo, +208,8% per l’utile operativo e +169,1% per i profitti. Nei primi nove mesi dell’anno l’azienda ha generato ricavi netti per 6,98 miliardi di dollari con margine lordo al 36,3%. Il margine operativo risulta pari nel periodo di riferimento al 9,5% mentre l’utile netto si attesta a 525 milioni di dollari.

Le previsioni per il quarto trimestre

Il presidente e amministratore delegato Jean-Marc Chery ha attribuito la crescita rispetto al secondo trimestre al “miglioramento significativo delle condizioni di mercato“, in particolare nel business Automotive e dei Microcontrollori. Per il quarto trimestre Stm si aspetta un’ulteriore crescita dei ricavi, rispetto ai tre mesi tra luglio e settembre, intorno al 12% a 2,99 miliardi e un margine lordo a circa il 38,5%. “Per l’intero 2020, ora prevediamo che i ricavi netti a metà periodo siano pari a circa 9,97 miliardi di dollari, che si traducono in una crescita del 4,3% anno su anno, con una performance del margine operativo a doppia cifra, ha detto Chery.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

S
Stm

Approfondimenti

R
ricavi
R
risultati
S
semiconduttori
T
trimestrale

Articolo 1 di 5