IL CASO

Viasat Italia e le fake news sull’attacco hacker: “Non riguarda noi”

La società in una nota chiarisce che ad essere stata coinvolta nel sabotaggio della rete Ka-Sat è l’omonima americana che fornisce servizi satellitari a banda larga. “Siamo del tutto estranei alla vicenda, nessun disservizio per gli oltre 700mila clienti in Europa”

25 Mar 2022

Veronica Balocco

hacker-150814113611

Il sabotaggio digitale sul servizio satellitare di banda larga che ha colpito la rete Ka-Sat lo scorso 24 febbraio non ha riguardato l’italiana Viasat, nota realtà attiva nei sistemi di sicurezza satellitare. Il blackout parziale delle comunicazioni per i clienti ucraini e di altri paesi europei ha invece colpito l’omonima società statunitense di connessioni satellitari ViaSat.

CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU SPACECONOMY360

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3