Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

CYBERSECURITY

Whatsapp, chat blindate con la doppia verifica

L’applicazione introduce il doppio step di accesso già utilizzato da Google, Twitter e altre app. Per certificare la propria identità l’utente dovrà creare una password e inserirla una volta a settimana. La feature è opzionale: ecco come attivarla

10 Feb 2017

Andrea Frollà

Dopo la crittografia end-to-end arriva su Whatsapp la verifica a due fattori. “Mai più informazioni sbagliate”, aveva dichiarato la compagnia alla sua platea di utenti annunciando l’utilizzo della protezione crittografica delle chat, che permette lo scambio di messaggi in tutta sicurezza senza rischio di lettura dall’esterno. Lo stesso principio guida ora l’introduzione della doppia verifica, che servirà per proteggere il proprio account dai malintenzionati del web con una verifica settimanale.

Annunciata lo scorso autunno, la feature comincerà a essere disponibile gradualmente per gli utilizzatori della chat di proprietà di Facebook, per gli utenti di iPhone e di dispositivi Android e Windows. Vale a dire circa 1,2 miliardi di persone. Su WhatsApp la doppia autenticazione funzionerà in modo piuttosto semplice. Una prima fase prevede il consueto accesso all’applicazione dal proprio smartphone, cui segue poi l’utilizzo settimanale di un codice di 6 cifre che l’applicazione richiederà settimanalmente agli utenti.

WHITEPAPER
Cybersecurity: come superare efficacemente le vulnerabilità delle tecniche di Intelligenza Artificia
Sicurezza
Sicurezza

La funzione va però abilitata e lo si può fare cliccando in sequenze su “impostazioni”, “account”, “verifica a due fattori” e “abilita”. Questo meccanismo di cybersecurity è già adottato da diverse piattaforme, da Google a Twitter, per aggiungere un ulteriore step di autenticazione per accedere ai servizi online.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link