Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'INAUGURAZIONE

A Catania un centro per le energie rinnovabili: nasce Enel Hub&Lab

La struttura di 100mila metri quadri ospiterà un campus tecnologico focalizzato sul solare, che lavorerà con tecnologie quali IoT, big data, intelligenza artificiale. Previste collaborazioni con start up e piccole e medie imprese

13 Lug 2018

Giorgia Pacino

Un campus tecnologico focalizzato sulle energie rinnovabili. È stato inaugurato oggi a Passo Martino, in provincia di Catania, il nuovo Enel Innovation Hub & Lab. Una struttura di 100 mila metri quadrati pensata per ospitare start up, piccole e medie imprese, aziende nazionali e internazionali e stimolare la ricerca nel settore dell’energia.

Il centro di Catania lavorerà sullo sviluppo e sulla sperimentazione avanzata di tecnologie di produzione di energia dal sole. I laboratori verranno impiegati anche nella ricerca di soluzioni disruptive in campo energetico, grazie all’utilizzo di tecnologie quali IoT, big data, automazione, intelligenza artificiale, realtà aumentata.

In linea con la filosofia Open Power del gruppo Enel, il nuovo Hub & Lab siciliano si aprirà a collaborazioni continue con start up e piccole e medie imprese, con l’obiettivo di creare partnership industriali. Le realtà più promettenti, selezionate a livello locale, nazionale e internazionale, avranno la possibilità di testare le loro soluzioni a Passo Martino. Avranno il supporto di personale specializzato Enel e potranno avvalersi dei laboratori del centro per sperimentare tecnologie innovative. Soprattutto sul fronte delle fonti rinnovabili: solare termico e fotovoltaico, microgrid, storage e wind, con test indoor e outdoor.

Apposite call pubblicate nella piattaforma di crowdsourcing di Enel serviranno a selezionare le start up e pmi interessate a partecipare. Le stesse verranno scelte anche mediante scouting diretto, tramite il network di relazioni sviluppato in Italia e all’estero.

Il centro di Catania è integrato con la rete degli Innovation Hub nati nelle aree a più alto tasso di innovazione del mondo: Madrid, Mosca, Rio de Janeiro, Santiago del Cile, Tel Aviv, San Francisco. La struttura offre perciò accesso a un ampio patrimonio di know how, expertise, dati, mentorship e supporto nella ricerca di capitali sia attraverso fondi di venture capital partner di Enel, sia tramite banche e finanziamenti pubblici.

All’inaugurazione del sito di Catania erano presenti il sindaco Salvo Pogliese, Antonio Cammisecra, amministratore delegato di Enel Green Power, ed Ernesto Ciorra, direttore Innovability di Enel.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5