A Padova la prima startup nata in 30 minuti. E senza notaio - CorCom

IL CASO

A Padova la prima startup nata in 30 minuti. E senza notaio

A registrarsi online è stata la “Experenti engineering” di Massanzago, specializzata nella realtà aumentata applicata al marketing. Maurizio Pirazzini (Camera di commercio): “Abbiamo accettato la sfida di costituire un’impresa a tempo record”

05 Ago 2016

A.S.

Poco meno di mezz’ora. Questo il tempo che è stato necessario a “Experenti Engineering srl“, startup di Massanzago, in provincia di Padova, di costituirsi come impresa seguendo la procedura online sul sito della Camera di Commercio locale. La società specializzata in ideazione e sviluppo di progetti in realtà aumentata per il marketing è stata così la prima startup in Italia a costituirsi online senza notaio, attraverso la piattaforma startup.registroimprese.it, realizzata da Unioncamere e InfoCamere, per compilare e firmare digitalmente l’atto di costituzione “standard”, disponibile online dal 20 luglio.

“A Padova abbiamo fatto nascere la prima start-up innovativa con la nuova procedura online – spiega il segretario generale della Camera di Commercio di Padova Maurizio Pirazzini – abbiamo accettato la sfida di costituire una impresa in mezz’ora, una nascita accelerata in linea con i tempi del web”

La novità rende operativo quanto disposto dal decreto direttoriale del ministero dello Sviluppo economico del 1° luglio 2016, che ha approvato le specifiche tecniche per la struttura del modello informatico. Si tratta di una nuova opportunità che rientra nell’ambito delle policy che il ministero sta realizzando, in collaborazione con il sistema camerale, per promuovere le startup innovative. Un’opportunità alternativa a quella ordinaria per atto pubblico, che potrà comunque essere scelta qualora si preferisse essere assistiti da un professionista.