Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'OPERAZIONE

Accenture compra Mackevision, sprint sui contenuti interattivi

La società tedesca, specializzata in tecnologie computer-generated-imagery per la produzione di videogiochi, ha una forte esperienza internazionale e ha prodotto contenuti per importanti serie tv come “Game of Thrones”

16 Gen 2018

F. Me.

Effetti speciali, 3D e animazioni. Accenture scommette sui contenuto interattivi e immersivi. L’azienda ha annunciato l’acquisizione di Mackevision, società tedesca specializzata in tecnologie Cgi (computer-generated-imagery). Mackevision, che ha una forte esperienza internazionale e ha prodotto contenuti per importanti serie tv come “Game of Thrones”, impiega 500 persone e ha uffici a Monaco, Amburgo, Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina, Giappone e Corea del Sud.

Le competenze di Mackevision rafforzeranno l’offerta di Accenture nell’ambito della creazione di contenuti multimediali, in particolar modo attraverso l’approccio dei digital twin, che cambierà sensibilmente il modo di rapportarsi alla progettazione e alla gestione di oggetti di qualsiasi genere. Un digital twin è la rappresentazione virtuale di un oggetto o un sistema fisico, il cui comportamento varia a seconda di come lo si imposta (se si parla di una simulazione) o del comportamento della controparte fisica, reale, se l’oggetto è già esistente.

Creare un modello virtuale perfettamente funzionante di un oggetto complesso, ad esempio un veicolo, permette di migliorarlo anche se non esiste ancora e di arrivare alla fase di creazione del prototipo con una impostazione quasi definitiva.

Le soluzioni da Mackevision hanno riscosso molto successo specialmente nel settore automotive, con clienti come Bmw, Jaguar, Mercedes-Benz e Hyundai; l’acquisizione contribuirà a consolidare la già forte presenza di Accenture in questo ambito, che annovera progetti innovativi per clienti quali Maserati e Ducati.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
accenture
M
mackevision

Articolo 1 di 5