Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Accordo quadro con Alcatel-Lucent

28 Apr 2009

T-Systems e Alcatel-Lucent – azienda quotata alla Borsa di Parigi
e di New York – hanno recentemente annunciato la firma di un
Accordo Quadro globale che prevede l’erogazione da parte di
Alcatel-Lucent di soluzioni convergenti di comunicazione, a
T-Systems e Deutsche Telekom. Questa collaborazione permetterà a
T-Systems e alla divisione business customer di Deutsche Telekom di
fornire alle grandi aziende clienti (T-Systems) e alla clientela
business (DT) comprovate soluzioni IP per le connessioni voce e
dati.

Tra i servizi meritano una citazione i sistemi di telecomunicazione
Octopus Open e Octopus EP, unitamente ad un ampio portfolio di
soluzioni LAN. Tutte le business unit di DT avranno accesso diretto
alle soluzioni enterprise di Alcatel-Lucent. Le filiali
internazionali di DT inoltre potranno usufruire dell’offerta
Managed Services di Alcatel-Lucent.
L’Accordo Quadro sottolinea la lunga collaborazione tra le due
aziende, sostituisce ed estende i precedenti accordi non globali e
rafforza il successo dell’alleanza tra le due realtà.

I clienti business di T-Systems e di Deutsche Telekom potranno
trarre be-nefici dall’utilizzo delle tecnologie convergenti di IP
communication di Al-catel-Lucent. Alcuni esempi comprendono:
sistemi ibridi VoIP e digitali, so-luzioni per hotel e contact
center, applicazioni di Unified Communication, soluzioni per la
mobilità, piattaforme LAN e WLAN, gestione della rete e soluzioni
per la sicurezza.

“Siamo entusiasti di poter fornire ai nostri clienti soluzioni
aziendali convergenti ancora più performanti e semplici da
utilizzare, grazie all’accesso diretto all’offerta di
Alcatel-Lucent” – ha annunciato Klaus Werner, CFO di T-Systems.
“Inoltre – prosegue Werner – oggi abbiamo la possibilità di
offrire ai grandi clienti internazionali i Managed Services in
modalità ”cost model”, un’alternativa sempre più gradita
dalle imprese rispetto al puro acquisto della tecnologia”.

“Questo nuovo Accordo Quadro globale con T-Systems sottolinea la
partnership strategica tra le nostre aziende” ha dichiarato Alf
Henryk Wulf, Chairman del Board di Alcatel-Lucent in Germania.
“Dal nostro punto di vista, questo accordo rappresenta un passo
importante nella storia della collaborazione tra le due aziende e
siamo certi che avrà un’ influenza positiva sulla crescita
internazionale di entrambe le realtà.”

Le soluzioni enterprise di Alcatel-Lucent connettono reti, persone,
processi e informazioni in totale sicurezza, rispettando gli
standard di efficienza energetica, trasformando ogni interazione in
un’opportunità di business volta alla crescita. I clienti di
T-Systems hanno la possibilità di ridurre notevolmente i costi
d’esercizio e di intraprendere l’evolvere per diventare una
Dynamic Enterprise in grado, grazie alla comunicazione real-time,
di raggiungere livelli sempre maggiori di collaborazione,
interazione e con-divisione della conoscenza tra i collaboratori.