Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Acquisita Piteco, società di soluzioni per tesoreria

15 Nov 2012

Dedagroup ICT Network, realtà leader per le soluzioni tecnologiche per banche, pubblica amministrazione e imprese, annuncia l’acquisizione di Piteco Spa, principale realtà in Italia per dimensioni, numero di risorse, gamma di servizi offerti e clienti gestiti tra le società ICT specializzate in area Tesoreria e Finanza.

Il recente investimento, realizzato da Dedagroup insieme alla propria controllante Sequenza Spa, arricchisce il gruppo dell’elevato livello di competenze raggiunto nell’area gestione finanziaria e tesoreria d’impresa da Piteco, partner dei più importanti istituti bancari e di oltre 2.500 aziende clienti, che da anni confermano la fiducia nella qualità e competitività del Sistema Informativo PI.TE.CO. – acronimo di PIanificazione TEsoreria COmputerizzata – da cui l’azienda prende il nome.

La presenza trasversale della soluzione Piteco in tutti i settori di business ne testimonia l’eccezionale portabilità, adattabilità e semplicità di adozione e quindi la leadership di mercato, come confermato dall’altissima penetrazione tra le medie e grandi imprese in Italia che si affidano da tempo al software e ai servizi Piteco rendendoli di fatto la soluzione di riferimento nel mercato.

L’elevata capacità di integrazione tra i Sistemi Contabili Aziendali (Erp) e le controparti finanziarie da un lato, e la profonda conoscenza degli standard bancari nazionali ed internazionali (Cbi, Swift, Sepa, ecc) dall’altro, rendono le consolidate soluzioni a marchio Piteco gli unici prodotti in grado di gestire con assoluta trasparenza e flessibilità tutti i flussi informativi di comunicazione tra istituti finanziari e azienda.

Con questa operazione Piteco – 11 milioni di euro di fatturato 2011 e oltre 80 collaboratori – mantiene la propria identità societaria e industriale: la gestione rimane affidata ai soci storici che conservano una partecipazione di minoranza e le attuali funzioni manageriali in azienda.

“Si tratta di un importante investimento che si inserisce nel percorso di crescita del gruppo – ha detto Marco Podini, presidente di Dedagroup Spa e Sequenza Spa e nuovo presidente Piteco Spa – e lo arricchisce di una realtà leader, con esperienza trentennale, altamente specializzata in un esclusivo settore di mercato, che si integra a pieno titolo nel modello di federazione delle competenze, diretto a valorizzare il patrimonio di expertise e di valore umano presente in ogni azienda del network”.

“Con l’ingresso di Piteco nella federazione Dedagroup – ha confermato Paolo Virenti, amministratore delegato di Piteco Spa – entriamo di fatto a far parte di un gruppo ICT presente in tutti i mercati italiani (banche, PA, corporate) e con una significativa presenza all’estero: un apporto di competenze e investimenti che potrà aprire nel futuro spazi di crescita di estremo interesse per la nostra azienda”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
dedagroup ICT Network
M
marco Podini

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link