Acquisita Travelocity per 280 milioni di dollari - CorCom

Acquisita Travelocity per 280 milioni di dollari

23 Gen 2015

Expedia acquisirà l’agenzia di viaggi online concorrente Travelocity per 280 milioni di
dollari. A vendere è Sabre, che lo scorso mese aveva ceduto Lastminute.com, comprato nel 2005 per oltre un miliardo di dollari e venduto per 120 milioni.

Sabre si focalizza così sul suo core business, ossia la gestione di sistemi di computer per hotel e compagnie aeree. Expedia e Travelocity avevano in piedi una collaborazione dal 2013, quando siglarono un’intesa di lungo termine in base alla quale la prima azienda gestiva gran parte delle attività della seconda, dalle ricerche su web alle risposte ai
consumatori. Per questo l’amministratore delegato di Sabre, Tom Klein, ha definito la cessione di Travelocity come “il passo logico per entrambi” i gruppi.

Expedia, lanciato nel 1996 da una piccola divisione di Microsoft, debuttò in borsa nel 1999 e da allora è diventato un colosso nel settore dei viaggi con marchi come Hotels.com, Hotwire, eLong e Trivago.