Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Adobe rileva EchoSign ed entra nel business della firma digitale

L’obiettivo è digitalizzare le documentazioni in formato Pdf e modificare la prassi di sottoscrizione di contratti e moduli, con la standardizzazione della modalità digitale

18 Lug 2011

Adobe ha acquisito EchoSign, un provider di servizi per la firma
digitale, la cui tecnologia sarà integrata nella piattaforma di
servizi per lo scambio documentale di Adobe.

Una tecnologia, la firma digitale, che in caso di decollo potrebbe
decretare la fine del fax e dei contratti cartacei. Anche se
l’ufficio virtuale è un concetto di cui si parla da tempo, e che
potrebbe diventare più concreto grazie al matrimonio fra Pdf e
firma digitale.

Le soluzioni targate EchoSign saranno integrate nei servizi
documnetali di Adobe, da SendNow per la gestione dei file, a
FormsCentral, per la creazione di moduli, fino a Create Pdf, la
piattaforma per la creazione online di Pdf. EchoSign ha più di
30mila clienti e 2,5 milioni di utenti.