Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL REPORT

Advertising online a +12%

Iab Italia: quest’anno il mercato cresce del 12%. Gli investimenti in online video adv sono cresciuti dell’85%

10 Ott 2012

P.A.

Cresce in Italia l’advertising online, che nel 2012 registra un incremento del 12% a fronte di una flessione complessiva dell’intero comparto pubblicitario nazionale dell’8,4%. E’ quanto emerge dai dati diffusi da Iab Italia, l’associazione che raggruppa gli operatori della pubblicità online di casa nostra.

A trainare la crescita del settore sono 28 milioni di internauti, secondo l’ultima rilevazione Audiweb. Nel 2012 gli investimenti in online video advertising sono aumentati dell’85% rispetto al 2011, arrivando a 89 milioni di euro, con uno spostamento di investimenti dalla tv tradizionale in crescita del 2,5%.

“Se confrontiamo i due media in termini di massa critica, la tv è presente in tutte case degli italiani, internet lo è ancora nel 54% delle famiglie del nostro Paese – ha detto Simona Zanette, presidente di Iab Italia – Questo rappresenta un freno agli investimenti in advertising online. In questo senso, è essenziale che si intervenga per incentivare lo sviluppo digitale del Paese, agendo in particolare sulle leve legate all’alfabetizzazione digitale e alle infrastrutture. E’ necessario “fare adesso” e con decisone, e in questo siamo fiduciosi nel lavoro delle istituzioni, che si stanno muovendo per scardinare i modelli esistenti prima ancora di iniziare a costruire”.

Secondo Iab Italia, le aziende che investono in advertising online crescono in termini di vendite il 5,7% in più rispetto a quelle che non investono.