L'APPELLO

AI Act, Mazza: “Servono regole stringenti a tutela del copyright”

Il ceo della Fimi: “Fondamentale prevedere che le piattaforme rendano disponibili una registrazione dei contenuti utilizzati”

Pubblicato il 28 Nov 2023

Domenico Aliperto

mazza-enzo-150701175805

“È fondamentale per lo sviluppo di un mercato sano e competitivo che l’AI Act preveda che le piattaforme rendano disponibili una registrazione dei contenuti utilizzati per la formazione del modello di fondazione sufficientemente dettagliata, per consentire alle parti legittimate di esercitare o far valere i propri diritti ai sensi del diritto dell’Ue, compreso il diritto d’autore”. L’ha dichiarato Enzo Mazza, ceo di Fimi – Federazione Industria Musicale Italiana. “Pensare di non regolamentare in maniera precisa gli obblighi di trasparenza per le piattaforme potrebbe trasformarsi in un grave pericolo per le imprese musicali, gli autori e gli artisti che sono sì pronti ad utilizzare le potenzialità offerte dalle tecnologie di AI generativa, ma in un quadro legislativo chiaro e definito”, ha aggiunto Mazza.

Lo studio condotto sulle aspettative degli utenti

In occasione degli incontri con le istituzioni comunitarie che si stanno occupando del tema, di scena questi giorni a Bruxelles, Fimi ha illustrato i dati emersi da una ricerca globale promossa da Ifpi che ha rilevato gli atteggiamenti dei fan di musica nei confronti dell’intelligenza artificiale. Si tratta di uno studio condotto sui consumatori che copre più di 43mila persone in 26 mercati.

WHITEPAPER
Chi ha già scelto l’AI ne ha tratto benefici: scopri tutto nella guida 2023!
Cognitive computing
Smart logistic

SCARICA L’INFOGRAFICA

Secondo l’indagine, il 79% degli intervistati ritiene che la creatività umana rimanga essenziale per la creazione di musica. Per il 76% del campione la musica o la voce di un artista non dovrebbero essere utilizzate o importate dall’intelligenza artificiale senza autorizzazione. Il 74%, infine, concorda sul fatto che l’intelligenza artificiale non dovrebbe essere utilizzata per clonare o impersonare artisti senza autorizzazione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Personaggi

E
enzo mazza

Aziende

F
fimi

Approfondimenti

C
copyright
I
intelligenza artificiale
M
musica

Articolo 1 di 3