Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Alessandro Musumeci è il nuovo presidente

10 Dic 2014

Alessandro Musumeci è entrato a far parte di Demet & Company, società di consulenza di direzione, con il ruolo di presidente. Tale scelta permetterà alla società di acquisire un valido partner con il quale pianificare un processo di crescita anche sulla base delle importanti esperienze professionali ricoperte in grandi imprese italiane.

Romano, classe 1956, Alessandro Musumeci da novembre 2008 è stato il Direttore Centrale Sistemi Informativi delle Ferrovie dello Stato Italiane.
È laureato in Ingegneria Meccanica con indirizzo trasporti e ha maturato molteplici esperienze sia in società di rilevanza nazionale (Sogei, Informatica & Telecomunicazioni, Gruppo Cos) che in ambito internazionale (Cap Gemini, Andersen Consulting) operando sia in ambiente bancario (nella Direzione Sistemi del Banco di S.Spirito) che nella Pubblica Amministrazione (in Cap Gemini e in Andersen Consulting).

Dal 2002 al 2006 è stato il direttore generale dei Sistemi Informativi del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dal 2006 al 2008 ha ricoperto l’incarico di direttore specialistico dei Sistemi Informativi del Comune di Milano. Dal giugno 2006 ad aprile 2010 è stato presidente della Federazione Italiana Dirigenti d’Azienda Informatici (Fida Inform). È docente di Sistemi Informativi presso il Diploma di Laurea in Ingegneria Informatica presso l’Università di Roma “La Sapienza” e ha svolto corsi presso l’Università di Roma “Tor Vergata” e l’Università di Cagliari nell’ambito dei corsi di Ingegneria del Software.

È stato membro nel 1999 della commissione Aipa-Assinform-Anasin per la definizione delle “Linee Guida per la sicurezza nei sistemi informativi della Pubblica Amministrazione”, componente della commissione per il software “Opensource” nella Pubblica Amministrazione, membro del Consiglio Superiore delle Comunicazioni, insediato il 28 marzo 2003, componente del consiglio direttivo del Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica (Cini), consigliere d’amministrazione del Consorzio Nettuno e del Consortium Garr, membro della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco e rappresentante italiano del Forum dell’Information Society (Ist Directors Forum) presso l’Unione Europea.

Ha partecipato inoltre alla redazione del Codice della Pubblica Amministrazione Digitale e alla preparazione della Legge Moratti/Stanca sulle Università a distanza.

Demet & Company è una boutique di consulenza direzionale, società giovane che in pochi anni ha conquistato un’importante posizione nel mondo della consulenza.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
alessandro musumeci

Articolo 1 di 5