Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

MERCATI

Alibaba da record, verso i mille miliardi di dollari di capitalizzazione

Secondo gli analisti entro il 2020 il colosso cinese brucerà competitor del calibro di Apple e Google

29 Dic 2017

Federica Meta

Giornalista

Il colosso americano dell’e-commerce Alibaba Group arriverà a una capitalizzazione di mercato di 1.000 miliardi di dollari entro il 2020, battendo sul tempo cinque grandi concorrenti, ovvero Apple, Alphabet, Amazon, Facebook e la cinese Tencent. E’ questa la previsione di Rob Sanderson, analista di Mkm Partners. Anche se attualmente Apple è la più vicina alla fatidica soglia (ad oggi la capitalizzazione di Cupertino è di circa 870 miliardi, contro i 440 miliardi di Alibaba, i 517 miliardi di Facebook, i 731 miliardi di Alphabet, i 568 miliardi di Amazon e i 569 milioni di Tencent) e anche se esiste la possibilità che il gruppo guidato da Tim Cook la sfondi nel 2019, per Sanderson è probabile che sarà appunto Alibaba la prima ad arrivarci. “Anche se è più probabile che una società di internet arrivi a una market cap di 1.000 miliardi nel 2021, Alibaba ha la possibilità migliore di arrivarci nel 2020″, ha scritto in una nota. Secondo l’analista, per fare in modo che il titolo salga abbastanza da fare lievitare in modo significativo la capitalizzazione, Alibaba dovrebbe riuscire a superare del 20% le stime sui profitti 2018, fare crescere del 45% l’utile per azione nel 2019, proseguire con una crescita del 40% nel 2020 e mantenere il rapporto prezzo/azioni a 24 volte.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Alibaba

Articolo 1 di 2