Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Alla cassa con lo smartphone: alla Coop parte il mobile payment

Il servizio prenderà il via nei supermercati della catena in Liguria. Il sistema scelto è Mobysign, utilizzabile anche per fare acquisti su siti di e-commerce, grazie a un QR code e all’identificazione dell’utente tramite Pin o impronte digitali

29 Nov 2016

A.S.

Alle casse dei supermercati della catena Coop Liguria sarà possibile pagare tramite smartphone, senza estrarre dal portafoglio contanti, bancomat o carta di credito. Il sistema debutterà nelle prossime settimane nel punto vendita all’interno del centro commerciale “L’aquilone” di Genova Bolzaneto. Il mobile payment sarà possibile sia alle casse con operatore sia a quelle automatiche, come ha spiegato Giovanni Clavarino, responsabile organizzativo ipermercati e innovazione di Coop Liguria e presidente di Energya SpA, durante la presentazione dell’iniziativa al Forum Retail di Milano.

Il sistema di pagamento mobile scelto da Coop Liguria per i propri iper e supermercati è Mobysign, un’app che non è collegata a uno specifico carrier telefonico o a una specifica banca, e che può essere utilizzata anche in altri esercenti e per altri servizi, come i siti di ecommerce, o per effettuare il login sui siti web. I clienti, dopo essersi registrati e aver inserito i propri dati sull’app Mobysign, potranno pagare leggendo tramite smartphone un QR code con il cellulare, e confermare l’acquisto con l’impronta digitale o digitando un Pin. Se scaricata attraverso l’app iCoop, Mobysign darà diritto a ulteriori promozioni messe in campo da Coop.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
coop
C
Coop Liguria
M
mobile payment