Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL DEBUTTO

Alphabet Wing: al via in Usa le prime consegne di Google via drone

Battute sul tempo Amazon e Uber. Serv izio in alleanza con Walgreens e FedEx. Si inizia da Christiansburg, in Virginia. Tra gli articoli recapitati cibo, caffè e medicine

21 Ott 2019

Antonio Dini

Ci aspetta un cielo rannuvolato da stormi di droni che fanno le consegne. I primi ad arrivare sono a sorpresa quelli della divisione Wing di Alphabet, la casa madre di Google, che ha lanciato il primo servizio di consegne commerciali via drone grazie alla partnership con la catena di Walgreens e con FedEx. Battuti sul tempo Amazon e Uber, che hanno la logistica come elementi chiave della propria strategia e vita aziendale.

È invece la tecnologia pura di Google, tramite Wing, ad arrivare prima al traguardo. Per adesso la scala è molto limitata: Christiansburg, in Virginia, è il primo centro americano dove i droni di Wings solcano (a quota molto bassa e solo con il bel tempo) il cielo locale per fare le consegne: cibo, caffè, medicine. I pacchetti arrivano a destinazione nelle case degli utenti in pochi minuti, saltando tutti i colli di bottiglia presenti in una zona rurale.

Wing, una delle “Altre scommesse” di Alphabet/Google, lavora per rendere la piattaforma di consegna con i droni sempre più interessante. Da un lato l’utilizzo di un software che consenta l’utilizzo di differenti tipi di velivoli, dall’altra l’apertura alle terze parti e potenzialmente l’utilizzo dell’attività per business e attività ricreative.

La competizione è serrata. Amazon ha ricevuto la licenza per il suo servizio di consegne Prime da parte di Faa (l’ente regolatore del traffico aereo americano) due mesi dopo Alphabet, e ha presentato un drone che, secondo i dirigenti dell’azienda, sarà operativo “tra pochi mesi”. Uber, Ups e altri stanno aspettando di ricevere le loro licenze, mentre lavorano sui droni che solcheranno il cielo per effettuare le loro consegne.

Wing aveva annunciato pochi giorni fa la sua partnership con il colosso della logistica FedEx Express e con Walgreens, la catena di negozi americani, oltre al rivenditore presente nello stato della Virginia, Sugar Magnolia. Sono le tre entità che fanno da base per le consegne via cielo.

Oltre a Wing, Walgreens con questo accordo è il primo rivenditore negli Usa ad effettuare consegne via aria direttamente ai consumatori, mentre FedEx è la prima azienda di logistica a fare la stessa cosa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3