Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ESPANSIONE

Amazon, nuovo hub e assunzioni a Piacenza

Nuovo magazzino da 60mila metri quadrati e personale in crescita per arrivare a mille addetti entro tre anni

06 Nov 2013

L.M.

Amazon si espande nella logistica a Piacenza. Dal 2011 presente nel piacentino con un magazzino e circa 400 dipendenti (in crescita da fine 2012, quando ne contava 203), il colosso statunitense dell’e-commerce annuncerà a giorni il raddoppio dell’attività: aprirà infatti un nuovo hub da 60mila metri quadrati, prevedendo l’inserimento progressivo di nuovo personale, con l’obbiettivo di arrivare a 1000 posti di lavoro entro tre anni.

“Sul territorio è un caso positivo – ha commentato il direttore generale di Confindustria Piacenza, Cesare Betti – perché in poco tempo l’azienda ha raddoppiato spazi e addetti, inserendo anche un certo numero di colletti bianchi”.

Sono numerosi i gruppi del largo consumo e dell’elettronica che hanno scelto Piacenza, Castel San Giovanni e Monticelli D’Ongina per posizionarvi i propri magazzini: Ikea, Bosch, Whirlpool, Conad, Giochi Preziosi, Adidas e Dhl. Tra i motivi l’ottimo collegamento autostradale con le grandi città del nord.

Già a gennaio 2013 Amazon aveva annunciato che, nel corso del terzo trimestre, avrebbe aperto un nuovo centro di distribuzione a Castel San Giovanni. “Siamo entusiasti di annunciare che la nostra presenza qui è orientata al lungo periodo – aveva affermato Stefano Perego, amministratore delegato di Amazon Italia Logistica – e non vediamo l’ora di iniziare le assunzioni”.

A giugno scorso, invece, Amazon Italia Corporate Services ha aperto un Customer Service a Cagliari, con 60 dipendenti già operativi. Il gruppo prevede di coprire fino a 500 posizioni, tra assunti a tempo indeterminato e temporanei, nell’arco dei prossimi 5 anni.

Articolo 1 di 3