CAMBIO AL VERTICE

Anitec-Assinform, Dal Checco verso la presidenza

Via libera all’unanimità alla designazione dal parte del Consiglio generale dell’associazione. Ceo di Sidi Group, erediterà il timone da Marco Gay. L’assemblea chiamata a ratificare il 10 maggio. Il 19 aprile il programma e la squadra dei vice presidenti

Pubblicato il 08 Apr 2024

designazione_2024

Massimo Dal Checco, ceo di Sidi Group, è stato designato all’unanimità alla presidenza di Anitec-Assinform da parte del Consiglio generale dell’associazione. La nomina dovrà essere ratificata dall’Assemblea dei soci convocata per il 10 maggio, intanto è fissata al 19 aprile la nuova riunione del Consiglio sul cui tavolo ci sarà il nuovo programma dell’associazione nonché l’indicazione dei vice presidenti su proposta di Dal Checco.

Chi è Massimo Dal Checco

Massimo Dal Checco è ceo di Sidi Group, azienda che opera nel settore dell’innovazione digitale e dell’industria 4.0. Nasce a Milano e consegue la laurea in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Siede a tavoli dove l’innovazione attraversa il tessuto imprenditoriale italiano. Contribuisce a gruppi tecnici in Confindustria sul Digitale per la competitività del sistema industriale, sulle filiere e sulla internazionalizzazione. Attualmente copre importanti incarichi in enti associativi di riferimento per l’imprenditoria nazionale e internazionale, promuovendo l’innovazione tecnologica come elemento cardine di uno sviluppo sostenibile.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4