Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'OPERAZIONE

Aol e Yahoo! si fondono, nasce Oath

Lo ha annunciato Tim Armstrong, capo della divisione Aol di Verizon, in un tweet: “Miliardi di consumatori, più di 20 marchi. Saremo una squadra imbattibile”

04 Apr 2017

Aol e Yahoo si fonderanno in una nuova società e si chiameranno Oath. Lo rende noto la società Usa di Tlc Verizon, che controlla Aol e che si appresta a finalizzare l’acquisizione delle attività internet di Yahoo. A quel punto, molto probabilmente nel secondo trimestre del 2017, fonderà le due società e creerà Oath, un nuovo gruppo, ha twittato Tim Armstrong , il capo della futura società, con “miliardi di consumatori, più di 20 marchi, una squadra imbattibile, #TakeTheOath. estate 2017”.

Nel luglio 2016 Yahoo e Verizon hanno raggiunto un accordo per cedere le attività di Yahoo a Verizon per 4,8 miliardi di dollari, una cifra poi ridotta a 4,5 miliardi di dollari dopo il cyberattacco costato la perdita di 500 milioni di account a Yahoo. Ora l’operazione si concluderà con la fusione a giugno, mentre le attività che resteranno dentro Yahoo prenderanno il nome di Altaba.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
aol
O
oath
V
verizon
Y
Yahoo

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 3