Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Appalto da 62 milioni per l’alta velocità francese

02 Nov 2011

Ansaldo Sts, società di Finmeccanica, ha siglato, tramite la sua
controllata Ansaldo Sts Francia, un contratto con Eiffage, azienda
europea nel settore dei lavori pubblici e concessioni, per la
progettazione e costruzione del sistema di segnalamento Ertms
livello 2, per la nuova tratta ad Alta Velocità Le Mans –
Rennes, nella Francia nord – occidentale, della lunghezza di 182
km.

Il valore del contratto è di 62 milioni di euro ed il
completamento dei lavori previsto per l'autunno 2016.

Ansaldo Sts si occuperà della progettazione, del collaudo e della
messa in esercizio del sistema di segnalamento per equipaggiare i
182 km di nuova linea ad Alta Velocità e i 32 km di linea
tradizionale, garantendo le connessioni alla rete esistente.

Ansaldo Sts fornirà il completo equipaggiamento di segnalamento
Ertms livello 2 (sistema di controllo dei treni basato sulle
comunicazioni di dati mediante radio tra terra e treno), Tvm 300
sulla linea ad Alta Velocità ed Ertms livello 1 sulla linea
tradizionale, con tutte le necessarie attrezzature (Interlocking,
rilevatori hot box, circuiti di binario, Radio Block Center ed
Eurobalise) per permettere la marcia fino a un massimo di 320
Km/h.

Con questo nuovo contratto Ansaldo Sts consolida la sua leadership
nel segnalamento ferroviario, in qualità di fornitore unico di
sistemi di segnalamento per le linee ad alta velocità francesi
inaugurate circa 30 anni fa, e conferma la sua posizione di leader
a livello mondiale nello sviluppo e nella realizzazione di
ErtmsS.