Apple e Spotify snobbati da Adele, niente streaming per il nuovo album - CorCom

MUSICA

Apple e Spotify snobbati da Adele, niente streaming per il nuovo album

La musicista inglese mette il veto alla distribuzione di “25” sulle piattaforme. Il peso dell’artista nel panorama discografico apre la strada a nuove forme di negoziato tra etichette e player digitali

20 Nov 2015

Niente Adele in streaming. Né su Spotify né su Apple Music. L’album della musicista inglese, “25”, in uscita oggi . La decisione e’ della stessa cantante. Non è la prima volta che un musicista non rilascia l’Lp in streaming. Anche la cantante statunitense
Taylor Swift lo fece per il suo “1989”, ma il peso della giovane artista inglese è tale nel mercato discografico da rischiare di creare un precedente nei negoziati fra etichette e piattaforme digitali.

Il terzo album di Adele e’ destinato a essere uno dei piu’ grandi successi del decennio: secondo quanto riportato da Billboard, le aspettative di vendita si aggirerebbero intorno ai 2,5 milioni di copie, solo negli Stati Uniti e nella prima settimana.

Il singolo “Hello” che anticipava l’uscita del nuovo album e’ gia’ diventato un successo planetario. In una dichiarazione ufficiale Spotify ha commentato: “Amiamo e rispettiamo Adele cosi’ come fanno i suoi 24 milioni di fan su Spotify. Ci auguriamo cfhe lei dia ai fan la possibilita’ di godere molto presto delle canzoni di ’25’ su Spotify insieme a quelle (gia’ presenti) di ’19’ e ’21′”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
adele
A
apple
S
spotify
S
streaming