IL PIANO

Apple guarda all’India per la produzione dell’iPhone 14

Secondo la stampa locale, Cupertino punterebbe a ridurre i tempi di rilascio del nuovo smartphone nel subcontinente. Intanto è confermata la data del 7 settembre per la presentazione ufficiale

26 Ago 2022

Domenico Aliperto

apple-140428115516

A causa delle crescenti tensioni geopolitiche tra Cina e Stati Uniti e delle misure restrittive imposte da Pechino per contenere l’emergenza sanitaria, Apple starebbe pensando di iniziare a produrre l’iPhone 14 in India.

La strategia nel Subcontinente

A dirlo è il quotidiano The Indu, secondo il quale Cupertino sta anche collaborando con i propri fornitori per estendere le attività produttive nel Paese, dove i primi iPhone 14 dovrebbero disponibili tra fine ottobre e inizio novembre, quindi un paio di mesi dopo il loro rilascio ufficiale. La data non è casuale: il lancio in quel periodo aiuterà la compagnia a sfruttare la stagione dei festival di Diwali in India, che inizierà il 24 ottobre, e consentirà al gruppo di ridurre il divario tra la data di rilascio e la sua disponibilità in India (di solito compreso tra i sei e i nove mesi).

WHITEPAPER
Sai come implementare una rivoluzione dell’IT che parte dai processi più profondi?
Digital Transformation
Software

Ridurre i ritardi di disponibilità in India significa che l’azienda sarà in grado di acquisire una quota di mercato maggiore, il che è fondamentale man mano che il Paese si avvicina al lancio commerciale del 5G, nota il quotidiano.

L’India d’altra parte ha cercato per anni di posizionarsi come alternativa alla Cina per la produzione di dispositivi ed elettronica. Il governo ha lanciato diverse iniziative, tra cui un sistema di incentivi legati alla produzione, per promuovere la produzione di dispositivi ed elettronica.

Foxconn, partner strategico di Apple, ha aderito al programma circa due anni fa. Tuttavia, l’India sta affrontando una forte concorrenza dal Vietnam e da altri paesi della regione, tutti candidati a sostituire la Cina e tutti accomunati dallo stesso problema: la mancanza di una catena di approvvigionamento efficace.

Ora è ufficiale: l’evento Apple si terrà il 7 settembre

Intanto Apple ha ufficializzato che il suo evento autunnale andrà in scena il 7 settembre: col titolo ‘Far Out‘, sarà trasmesso in streaming sul sito del gruppo e avrà come protagonisti proprio i nuovi modelli iPhone 14, oltre ad altri device. Ci saranno infatti la nuova versione dell’Apple Watch e gli auricolari AirPods Pro e verranno presentati gli aggiornamenti dei sistemi operativi per smartphone, smartwatch e iPad, mentre non dovrebbe salire sul palco il visore per la realtà aumentata e virtuale. Secondo l’analista Ming Chi Kuo, il consiglio di amministrazione della società ha avuto modo di testare il dispositivo all’inizio di quest’anno, ma si prevede che non verrà lanciato fino a gennaio 2023.

Riguardo all’iPhone 14, Cupertino dovrebbe mostrare quattro nuovi smartphone con specifiche leggermente diverse rispetto ai modelli in circolazione, mentre sul fronte degli smartwatch le indiscrezioni parlano di tre nuovi orologi: un Apple Watch 8, un nuovo Apple Watch Se e un nuovo Apple Watch ‘rugged’, pensato per resistere a urti e intemperie.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

A
apple

Approfondimenti

I
india
I
iphone 14
T
trade war

Articolo 1 di 5