Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL LANCIO

Apple, iWatch sul mercato in autunno

Il mercato attende da Tim Cook una grande novità tecnologica e, secondo indiscrezioni, la Mela sarebbe ai nastri di partenza con i suoi orologi smart: ve ne saranno diversi modelli in più dimensioni, tutti dal design esclusivo e con bio-sensori

20 Giu 2014

Patrizia Licata

Apple è quasi pronta a fare il suo ingresso sul mercato dei device indossabili col suo attesissimo orologio smart iWatch. Cupertino sta infatti programmando di lanciare entro il prossimo autunno più versioni del dispositivo attualmente in fase di sviluppo, secondo fonti sentite dall’agenzia Dow Jones. I device, che presenterebbero schermi di diversa grandezza nelle varie versioni, includeranno oltre 10 bio-sensori, tra cui alcuni dedicati alle funzioni fitness e salute. L’interesse di Apple per le applicazioni destinate al monitoraggio delle prestazioni sportive si è già manifestato lo scorso mese con l’acquisizione di Health, una app specificatamente sviluppata per raccogliere i dati sullo stato di salute dell’utente.

Secondo il Dow Jones, la produzione degli iWatch potrebbe iniziare tra un paio di mesi negli stabilimenti della società taiwanese Quanta Computer, che già costruisce i computer Mac e che ha in programma alcune produzioni di collaudo a luglio. Le proiezioni di Cupertino per ora sono di vendere tra i 10 e i 15 milioni di dispositivi, ma la stima sarà resa più precisa prima di avviare la produzione.

Il Ceo Tim Cook ha promesso, in risposta alle pressioni del mercato, che Apple avrebbe lanciato un prodotto innovativo entro la fine dell’anno. Investitori e clienti sono infatti in attesa della prossima rivoluzione tecnologica targata Apple: l’ultima vera novità della Mela risale al 2010, quando è stato presentato l’iPad.

Per gli analisti il mercato degli smartwatch è destinato a decollare nei prossimi anni: Idc stima che i volumi distribuiti passeranno da 19 milioni di device quest’anno a 111,9 milioni nel 2018. Anche Samsung e Google sono attive nello sviluppo di questi dispositivi, con funzioni che possano distinguere i loro prodotti da quelli concorrenti.

“Prevedo che Apple lanci diversi smartwatch che si differenzino anche per il design, come tipico degli accessori di moda”, ha commentato l’analista di Kgi Securities Ming-chi Kuo.