Atlantis Company lancia il Premio Controcorrente - CorCom

SOCIALE

Atlantis Company lancia il Premio Controcorrente

Le piccole no profit potranno iscriversi gratuitamente al contest fino al 31 maggio. In palio un anno di supporto gratuito della strategic company, dalla consulenza per il fundraising alla realizzazione di sito web e newsletter

23 Mag 2017

Un grande riconoscimento per una piccola organizzazione no profit, capace di generare un impatto positivo all’interno delle proprie aree di intervento. Con questo scopo Atlantis Company lancia il “Premio Controcorrente”, che punta a premiare la migliore realtà dell’universo senza scopi di lucro. Fino al 31 maggio le piccole organizzazioni, con sede sul territorio italiano e con proventi annuali inseriti nel bilancio 2016 inferiori a 300mila euro, potranno iscriversi gratuitamente attraverso il form dedicato e partecipare al contest. Basta compilare l’apposito modulo e allegare i materiali richiesti.

L’organizzazione vincitrice si avvarrà di un affiancamento annuale da parte di Atlantis Company e dei propri partner, che offrirà supporto tramite delle attività totalmente gratuite: una consulenza per la definizione della migliore strategia di fundraising di medio-lungo termine; un supporto annuale all’implementazione del piano di fundraising e comunicazione definito; l’ideazione creativa dei materiali promozionali di base, produzione e stampa di volantini promozionali e notiziari cartacei; la realizzazione grafica del sito web e di una newsletter digitale, un’attività di ufficio stampa ad hoc; e infine la partecipazione gratuita del personale dell’organizzazione ai workshop di Atlantis Company.

Il riconoscimento sarà assegnato all’associazione partecipante che sarà ritenuta più meritevole in base al giudizio insindacabile di una giuria prescelta, che valuterà la coerenza con le finalità del premio, le potenzialità di sviluppo e l’impatto sociale positivo che potrà essere generato.

“Come Atlantis, insieme a nostri partner, abbiamo pensato a questo riconoscimento da donare a una piccola organizzazione nonprofit di valore, perché il motto dii Atlantis è dare energia alla solidarietà, aldilà della dimensione dell’organizzazione – spiega Francesco Quistelli, ceo di Atlantis Company -. Siamo una strategic company che crede nel nonprofit e nella filantropia aziendale; amiamo studiare, progettare, risolvere problemi e lavorare ogni giorno al fianco delle organizzazioni, per raggiungere insieme risultati eccellenti e garantire loro, con passione, sostenibilità, innovazione e sviluppo. Per questo abbiamo deciso di affiancare una piccola Onp con una grande causa, per aiutarla a crescere e a migliorarsi sempre di più”.

La premiazione avverrà mercoledì 7 giugno a Milano presso la Sala Dino Buzzati, in via Eugenio Balzan 3, nell’ambito dell’evento Reinventing 2017, l’appuntamento dedicato all’innovazione e allo sviluppo della raccolta fondi, della comunicazione sociale e della CSR, promosso da Atlantis Company.

Un appuntamento importante che vedrà protagonisti relatori di spicco del mondo nonprofit, giornalisti in ambito comunicazione sociale e responsabili CSR di importanti aziende del panorama nazionale. Tante esperienze reali nate da approcci strategici consolidati ma anche innovativi, con un unico obiettivo: garantire sostenibilità alle cause sociali e dare energia al cambiamento.

L’evento vedrà la partecipazione straordinaria di Selvaggia Lucarelli, giornalista, influencer e testimonial di spicco che racconterà il suo impegno a favore della Fondazione Terre des Hommes. Media partner dell’evento saranno Radio Lombardia, Tvn media group, Altreconomia, Pubblicom Now, Corriere Comunicazioni, Uomini & Donne della Comunicazione, Fundraisers d’Italia, One tv, MILANO ALLNEWS, Affaritaliani Milano.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
atlantis company
N
no profit
S
sociale