Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

COMUNICAZIONE

AT&t, Antonio Amendola è il nuovo direttore delle relazioni internazionali

Per 15 anni in Agcom e di recente senior advisor del sottosegretario allo Sviluppo economico, Antonello Giacomelli, rappresenterà gli interessi del gruppo nell’Unione europea

06 Ott 2014

L.M.

Antonio Amendola è stato nominato direttore esecutivo dell’international external affairs di AT&T. Basato a Bruxelles, il 44enne rappresenterà gli interessi di AT&T con i dirigenti governativi europei, le istituzioni Ue, le associazioni industriali e i gruppi della società civile nell’Unione europea su importanti questioni internazionali e relative alla Ue nei seguenti settori: telecomunicazioni, media, tecnologia e industrie dei media digitali.

Prima di approdare a AT&T, in Italia Antonio Amendola era senior advisor del sottosegretario allo Sviluppo economico Antonello Giacomelli.

In questo ruolo, Amendola ha guidato una squadra di esperti di comunicazione in preparazione per la presidenza italiana del Consiglio Ue, iniziata a luglio 2014. Inoltre Antonio è stato rappresentante italiano del Comitato governativo di consulenza dell’Icann e presidente di un comitato inter-ministeriale sulle questioni relative ai nomi dei domini Internet. Amendola è editorialista di riviste e blog sull’innovazione ed è stato speaker in diversi eventi TedX in Italia.

In precedenza è stato per 15 anni in Agcom, Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, dove ha ricoperto diversi incarichi tra cui consulente in materia di policy, regolamentazione dei media e questioni regolatorie.

In questo contesto ha preso parte ai negoziati con il parlamento europeo e la commissione come esperto nazionale. È stato anche vicepresiiente del Gruppo di esperti per la Regolazione della sicurezza di Internet di Enisa.

Laureato all’Università di Bari nel 1995, ha insegnato alla Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Roma. È co-founder e past president di Amerigo, che promuove programmi di scambi culturali tra Italia e Usa. È founder e presidente di Shoot4Changes, network di volontari che fanno citizen journalism e fotografia.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agcom
A
antonello giacomelli
A
at&t

Articolo 1 di 5