Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Attachmate si prende Novell: acquisizione da 2,2 miliardi di dollari

Offerta da 6,10 dollari cash per azione con un premio del 9,1% rispetto alla chiusura di venerdì scorso. L’operazione sarà completata entro inizio 2011

22 Nov 2010

Attachmate acquisterà la società di software Novell per circa 2,2
miliardi di dollari. Lo ha annunciato la stessa Novell, società
attiva nello sviluppo del sistema operativo Linux, spiegando che la
Attachmate Corporation, di proprietà di un gruppo di investitori
guidato da Francisco Partners, Golden Gate Capital e Thoma Bravo,
pagherà ogni azione 6,10 dollari in contanti, con un premio del
9,1% rispetto al prezzo di chiusura di venerdì scorso.

In base all'accordo raggiunto per la transazione, Elliott, uno
dei maggiori azionisti di Novell, diventerà azionista di
Attachmate, che vende software per le aziende che utilizzano
applicazioni più vecchie. L'accordo dovrebbe chiudersi nei
primi mesi del 2011.

Le azioni di Novell sono cresciute questa mattina del 6,1% a 5,93
dollari al Nasdaq e di circa il 44% da inizio anno. La Novell il 2
marzo scorso aveva rifiutato un'offerta di acquisto da parte
dell'hedge fund Elliott Associates di 5,75 dollari per
azione.

Novell ha anche annunciato che cederà per 450 milioni di dollari
in contanti alcuni diritti di proprietà intellettuale (non è
ancora ben chiaro quali) a CPTN Holdings, un consorzio di imprese
high-tech formato da Microsoft.