Aused festeggia i suoi primi 40 anni: ecco l'IT che ha segnato l'Italia - CorCom

EVENTO

Aused festeggia i suoi primi 40 anni: ecco l’IT che ha segnato l’Italia

Il convegno UnConventionAl Aused 2016 sarà centrato sulla presentazione del libro “Vite parallele” che ripercorre storia, innovazione e attività dei Cio italiani. Al termine la seconda edizione del Premio Wolfler e del Best Supplier 2016

11 Nov 2016

Si intitola Vite parallele il libro “firmato” Aused che verrà presentato a Milano nel corso del convegno nazionale con cui l’associazione celebra il suo 40° anniversario. L’appuntamento è giovedì 24 novembre presso il nuovo quartier generale di Bracco Imaging all’Auditorium Anita e Fulvio Bracco in via Caduti di Marcinelle 13 a Milano.

Per Aused, sottolinea l’associazione, “è un onore festeggiare questa importante ricorrenza, ospite dell’azienda che, unica nella storia associativa, ha ‘prodotto’ due Presidenti: Eligio Sferch, in carica dal 1995 al 2001 e Andrea Provini, presidente attualmente in carica”.

La giornata “unCONVENTIONal Aused 2016” – strategic partner Digital360 – sarà incentrata sulla presentazione del libro cui hanno contribuito una folta rappresentanza dei Cio e dei responsabili IT Italiani. Il libro, con la prefazione di Andrea Provini (nella foto) e introdotto dal professor Stefano Ceri, percorre un viaggio attraverso questi 40 anni su tre linee principali: la storia, l’Information Technology e il vissuto di chi questi anni li ha passati in prima linea (i Cio), affiancando agli eventi salienti di ogni periodo e alle innovazioni IT gli aneddoti raccontati dai Cio Italiani.

L’evento rappresenterà anche l’occasione per ripercorrere il fitto calendario di appuntamenti e progetti del 2016. Verranno inoltre e annunciati i nuovi servizi e il calendario 2017.

Al termine, come tradizione, si svolgerà la seconda edizione del Premio Wolfler, dal nome del fondatore e primo presidente dell’associazione. Questo riconoscimento vede i Cio e i responsabili dei sistemi informativi premiare le performance dei fornitori Ict secondo 4 principali categorie: Pre-sale, Post-sales, Execution, Innovation, oltre al premio come “Best Supplier 2016” a chi si sarà meglio contraddistinto in tutte e quattro le categorie.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Aused