L'INIZIATIVA

Banda ultralarga, Infratel battezza la “data room” con la mappa delle reti italiane

Il nuovo applicativo data-driven permette ai cittadini di individuare gli interventi legati ai fondi Pnrr e non solo: dal piano Italia a 1 giga a quello sul 5G, da scuola e sanità connesse ai voucher fino alle “piazze” wi-fi

Pubblicato il 05 Dic 2022

Patrizia Licata

giornalista

digitale

È online Infratel Italia Data room, l’applicativo attraverso cui è possibile per tutti i cittadini avere accesso ai dati alla base degli interventi di infrastrutturazione digitale su tutto il territorio italiano. Il nuovo progetto della società in house del ministero dello Sviluppo economico è frutto del lavoro condotto dal dipartimento Planning e technology tender di Infratel Italia in collaborazione con la funzione Sistemi informativi controllate di Invitalia.

Informazioni aggiornate sulle infrastrutture digitali

L’idea alla base di questo sistema di reportistica avanzato è offrire ai cittadini le stesse informazioni in tempo reale sullo stato di avanzamento dei lavori e, più in generale, sull’attuazione dei Piani Banda ultralarga, WiFi Italia, Italia 5G, Italia 1 Giga, Voucher fase 1 e 2, Scuole connesse e Pnrr.  L’obiettivo è eliminare qualunque asimmetria informativa per consentire un controllo diffuso sull’avanzamento di progetti così strategici per l’Italia.

WHITEPAPER
Progettare la mobilità sostenibile? Ecco come farlo sfruttando la Data Analytics avanzata
Automotive
Big Data

Infratel Italia fa sapere che, accedendo al nuovo applicativo, si potrà avere contezza, nella misura più granulare possibile, del lavoro svolto dagli operatori partner e scaricare una relazione aggiornata in tempo reale sugli interventi di infrastrutturazione e monitoraggio che Infratel Italia sta realizzando nella propria regione, provincia o comune.

La versione online è in versione beta ed in continuo aggiornamento.

Report avanzati in 30 secondi

Infratel Italia ricopre oggi un ruolo nevralgico quale abilitatore a livello nazionale dei piani di intervento pubblico di infrastrutturazione digitale e nella diffusione di servizi di connettività avanzati al fine di soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni. Il moltiplicarsi dei progetti avviati nell’ultimo triennio ha fatto crescere esponenzialmente il patrimonio di dati gestito da Infratel Italia. L’azienda è costantemente impegnata nel miglioramento delle modalità di comunicazione e fruizione dei dati a disposizione ed in questo percorso è stata ideata la Data Room.

In questa prima fase è stato ideato un nuovo sistema di reporting istantaneo al servizio degli utenti per raccontare le attività di infrastrutturazione che Infratel Italia sta conducendo direttamente o attraverso gli operatori aggiudicatari delle gare nei loro territori. Compilando i campi di proprio interesse si può scaricare una relazione aggiornata in tempo reale sugli interventi di infrastrutturazione e monitoraggio che Infratel Italia sta realizzando in una determinata regione, provincia o comune.

I piani per l’Italia connessa nella Data room di Infratel

Nella relazione generata – il tempo di esportazione è di circa 30 secondi – si possono trovare approfondimenti, informazioni e stati di avanzamento sulle seguenti tematiche: Mappatura reti fisse 2021, Mappatura reti mobili 2021, Piano Bul Aree bianche, Piano Scuole connesse fase I, WiFi Italia, Piano Voucher, Piano Scuole connesse fase II, Piano Sanità connessa, Piano Italia a 1 Giga, Piano Italia 5G, Piano Isole Minori.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

I
infratel

Approfondimenti

B
banda ultralarga
D
dati
D
digitale

Articolo 1 di 3