Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Blackmore nuovo president e ceo

14 Dic 2010

ShoreTel, fornitore di sistemi telefonici IP intelligenti che
integrano strumenti di Unified Communications (UC), annuncia la
nomina di Peter Blackmore a president e ceo dell’azienda. La
decisione è stata presa dal Board of Director dell’azienda ed ha
validità immediata. Don Girskis, che ricopriva la posizione di ceo
ad interim, riprenderà il suo ruolo di senior vice president of
worldwide sales.

Peter Blackmore era president, ceo e membro del board di UTStarcom
Inc, azienda che fornisce soluzioni di rete basate su protocollo
IP. In questo ruolo, ha definito una strategia aziendale tesa a
capitalizzare opportunità in Cina ed India. Prima di UTStarcom,
Blackmore ha operato in Unisys Corporation, come executive vice
president, con responsabilità su vendite, marketing e tecnologia.
Prima ancora, aveva lavorato in Hewlett-Packard, in qualità di
executive vice presidente del Customer Solutions Group, ed in
precedenza, dell’Enterprise Systems Group. Dal 1991, e fino alla
sua acquisizione da parte di Hewlett-Packard nel 2002, Blackmore
aveva ricoperto diverse posizioni manageriali in Compaq Computer
Corporation, quali senior vice president of worldwide sales and
marketing e successivamente executive vice president for sales and
service, riportando direttamente al ceo. Prima ancora, aveva avuto
vari ruoli in ambito field sales e channel management presso
Compaq, in Europa ed in Nordamerica.

“Peter porta a ShoreTel una grandissima esperienza in tema di
hardware, software, servizi e canale”, spiega Gary Daichendt,
chairman of the board di ShoreTel. “I successi che ha ottenuto
guidando l’evoluzione di aziende tecnologiche a livello mondiale
lo rendono la persona più adatta per stimolare ulteriormente la
crescita di ShoreTel.”

“ShoreTel vanta un’ottima reputazione per le sue soluzioni
leader di mercato e per una customer satisfaction elevatissima, per
questo sono particolarmente entusiasta di entrare a far parte di
questa realtà”, aggiunge Peter Blackmore. “Non vedo l’ora di
operare insieme all’intero team aziendale per contribuire alla
crescita di ShoreTel ed al raggiungimento del suo elevato
potenziale.”

Gary Daichendt ha poi aggiunto: “In nome del board, intendo
ringraziare Don Girskis per aver mantenuto la guida di ShoreTel in
attesa di un nuovo ceo, e per aver permesso all’azienda
un’operatività eccellente, oltre alla capacità di realizzare
fatturati record, superiori ai tassi di crescita del mercato. Si
tratta senza dubbio di un’ottima base da cui ora poter
partire.”

Peter Blackmore è membro del board di Memc Electronic Materials
Inc, e vanta una laurea in economia ottenuta presso il Trinity
College di Cambridge, Uk. E’ sposato con due figli, e vive nel
Nord della California.