Bolzano, connessioni in fibra per più di 100 edifici pubblici - CorCom

BANDA LARGA

Bolzano, connessioni in fibra per più di 100 edifici pubblici

Accordo tra l’amministrazione provinciale e Informatica Alto Adige. L’assessore all’informatica Waltraud Deeg: “Manteniamo la PA al passo con i tempi, e dotiamo i nostri edifici di connessioni veloci e sicure”

02 Set 2014

Antonello Salerno

Più di 100 tra scuole, municipi e sedi provinciali saranno connessi alla fibra ottica entro la fine dell’anno “e potranno dunque accedere a collegamenti web veloci e sicuri”. Ad annunciarlo in un comunicato la giunta provinciale di Bolzano, che ha appena sottoscritto un accordo Informatica Alto Adige.

“Con il via libera all’accordo – si legge nella nota – la Provincia di Bolzano compie un altro passo in avanti sul percorso che porta verso un’amministrazione pubblica sempre più digitale e al passo con i tempi”.

“Il nostro obiettivo – afferma Waltraud Deeg, assessore all’informatica – è quello di migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione cablando i palazzi che ospitano i vari uffici per poter avere collegamenti internet sicuri e ad alta velocità”.

Il progetto, secondo i programmi dell’amministrazione, sarà completato entro la fine del 2014 e consentirà a 110 palazzi provinciali, comunali, scuole e altri edifici pubblici di essere collegati direttamente alla rete dati ad alta velocità, “mentre per le altre strutture – spiegano dalla Provincia – si procederà passo dopo passo una volta attivata la rete sul territorio”.

Una volta completata questa fase “tecnica”, gli edifici che viaggeranno sulla fibra ottica avranno la possibilità di collegarsi in maniera sicura ed estremamente rapida non solo al web, ma anche ai Data Center ospitati presso la sede di Informatica Alto Adige di Bolzano. “Questo passaggio – ha concluso la Deeg – consentirà anche possibilità di risparmiare risorse grazie al fatto che la gestione dei Data Center sarà affidata a una società pubblica che non ragiona in termini di massimizzazione degli utili”.