Boom del mercato wearable, trainano gli auricolari - CorCom

LA RICERCA

Boom del mercato wearable, trainano gli auricolari

I dati Idc: nel terzo trimestre 2019 raddoppiano le vendite di dispositivi indossabili, che arrivano a 84,5 milioni di unità. In cima al gradimento degli utenti cuffie senza fili e braccialetti per il fitness. Apple domina il comparto con un market share del 33%

10 Dic 2019

A. S.

Il terzo trimestre 2019 registra un boom nelle vendite di dispositivi indossabili. A fotografare la situazione è l’ultima rilevazione di Idc, secondo cui l’incremento su base annua nel periodo è del 94,6%, per 84,5 milioni di unità consegnate.

A trainare il comparto è la crescita sostenuta della richiesta di auricolari e cuffie wireless, che da sole rappresentano circa la metà delle vendite con 40,7 milioni di pezzi venduti a + 242,4% rispetto allo stesso periodo del 2019, quando le vendite si erano fermate a 11,9 milioni di esemplari.

Tra i brand in prima posizione si attesta Apple, che si accaparra da sola un terzo delle vendite e che in un anno ha triplicato le proprie consegne grazie anche agli Air Pods e alle cuffie Beats. Apple ha venduto 29,5 milioni di device contro i 10 milioni del terzo trimestre 2018. In seconda posizione Xiaomi (12,4 milioni), poi Samsung terza a 8,3 milioni, Huawei (7,1 milioni), e Fitbit (3,5 milioni).

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

Il secondo gradino nel podio delle vendite di wearable spetta ai bracciali per il fitness, con 19,2 milioni di unità consegnate, e il terso agli smartwatch, con 17,6 milioni di unità.

“Auricolari e cuffie sono diventati il nuovo prodotto di riferimento per il mercato dei dispositivi indossabili – spiega il ricercatore Ramon T. Llamas – Il fenomeno è iniziato con i produttori di smartphone che hanno eliminato la presa jack per le cuffie, favorendo la domanda di cuffie senza fili. In seguito l’offerta si è arricchita con prodotti più funzionali e dalle forme diversificate. dai minuscoli auricolari ‘true wireless’ alle grandi cuffie ‘over-the-air’”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA