Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Botifoll alla guida dell’area Sud Emear

09 Dic 2011

Cisco ha nominato Jordi Botifoll Senior Vice-Chairman Emear for the South Region – zona che comprende Francia, Italia, Israele, Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro e Malta. Fino al luglio scorso, Botifoll ricopriva il ruolo di Vice-chairman for the Mediterranean Region, zona che comprendeva tutti i paesi summenzionati ad esclusione della Francia, che vi è stata aggiunta a seguito della riorganizzazione effettuata dall’azienda con l’inizio dell’anno fiscale 2012.

La nuova struttura organizzativa prevede la creazione dell’area Emear (Europe, Middle East, Africa and Russia); l’Europa è divisa in regioni – South Region, North Region, Central Region, Emerging Markets, UK & Ireland.

Jordi Botifoll è stato scelto per la nuova carica in considerazione dei successi ottenuti con continuità, della sua capacità visione per il futuro e per la capacità di portare a termine cambiamenti e di motivare i suoi team di collaboratori. Nonostante la difficile situazione economica in cui hanno operato, i dipendenti Cisco della regione da lui guidata hanno i migliori livelli di motivazione di tutta l’azienda. Inoltre, Botifoll si distingue per la sua eccezionale capacità di relazione con i clienti, basata su lealtà e rispetto reciproco.

Il manager ha iniziato a lavorare per Cisco nel 1999 come Director General in Spagna, facendo registrare nel primo anno di attività una crescita del business superiore al 100%. Nel 2000 è stato nominato Director General di Cisco Spagna e Portogallo e tre anni dopo è diventato Vice-chairman for the Mediterranean Region.

Nel corso della carriera, Botifoll ha ricevuto diversi premi: è stato scelto da Cisco come “Best Director General of the Emea” nel 2002 e “Best Vice-chairman in Europe” nel 2008, ed ha ricevuto il premio “Engineer of the Year” dall’Associazione degli Ingegneri di Telecomunicazione spagnola nel 2008. E’ inoltre membro di diversi comitati di gestione e associazioni, quali l’American Chamber of Commerce in Spain, di cui è vice presidente; Ametic, in cui ha il ruolo di membro del Consiglio di Governo; e Ctecno, Associazione per lo Sviluppo della Tecnologia in Catalogna, in cui ricopre il ruolo di Presidente del Comitato Partner Commerciali.

Botifoll alla guida dell’area Sud Emear

05 Dic 2011

Cisco ha nominato Jordi Botifoll Senior Vice-Chairman Emear for the
South Region – zona che comprende Francia, Italia, Israele,
Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro e Malta. Fino al luglio scorso,
Botifoll ricopriva il ruolo di Vice-chairman for the Mediterranean
Region, zona che comprendeva tutti i paesi summenzionati ad
esclusione della Francia, che vi è stata aggiunta a seguito della
riorganizzazione effettuata dall’azienda con l’inizio
dell’anno fiscale 2012.

La nuova struttura organizzativa prevede la creazione dell’area
Emear (Europe, Middle East, Africa and Russia); l’Europa è
divisa in regioni – South Region, North Region, Central Region,
Emerging Markets, UK & Ireland.

Jordi Botifoll è stato scelto per la nuova carica in
considerazione dei successi ottenuti con continuità, della sua
capacità visione per il futuro e per la capacità di portare a
termine cambiamenti e di motivare i suoi team di collaboratori.
Nonostante la difficile situazione economica in cui hanno operato,
i dipendenti Cisco della regione da lui guidata hanno i migliori
livelli di motivazione di tutta l’azienda. Inoltre, Botifoll si
distingue per la sua eccezionale capacità di relazione con i
clienti, basata su lealtà e rispetto reciproco.

Il manager ha iniziato a lavorare per Cisco nel 1999 come Director
General in Spagna, facendo registrare nel primo anno di attività
una crescita del business superiore al 100%. Nel 2000 è stato
nominato Director General di Cisco Spagna e Portogallo e tre anni
dopo è diventato Vice-chairman for the Mediterranean Region.

Nel corso della carriera, Botifoll ha ricevuto diversi premi: è
stato scelto da Cisco come “Best Director General of the Emea”
nel 2002 e “Best Vice-chairman in Europe” nel 2008, ed ha
ricevuto il premio “Engineer of the Year” dall’Associazione
degli Ingegneri di Telecomunicazione spagnola nel 2008. E’
inoltre membro di diversi comitati di gestione e associazioni,
quali l’American Chamber of Commerce in Spain, di cui è vice
presidente; Ametic, in cui ha il ruolo di membro del Consiglio di
Governo; e Ctecno, Associazione per lo Sviluppo della Tecnologia in
Catalogna, in cui ricopre il ruolo di Presidente del Comitato
Partner Commerciali.