Brand online, nella Gdo in vetta Iper ed Esselunga - CorCom

IL REPORT

Brand online, nella Gdo in vetta Iper ed Esselunga

La classifica stilata da Bem Research: al terzo posto Coop, poi i francesi di Decathlon e Carrefour. Mariachiara Marsella: “I consumatori italiani utilizzano sempre di più Internet per informarsi e acquistare”

14 Apr 2016

A.S.

Sono gli ipermercati Iper ed Esselunga i due marchi della grande distribuzione che si contendono la prima posizione tra i migliori brand online del settore. A stabilirlo è la classifica stilata da Bem Research.

Ipermercati Iper, società del gruppo italiano Finiper che raggruppa tra l’altro anche i punti vendita con l’insegna “La grande i” e “supermercati Unes”, mantiene la prima posizione già conquistata facendo spazio sul primo gradino del podio anche ad Esselunga, catena italiana nel settore della grande distribuzione presente nel Centro-Nord del paese.

Coop, la cooperativa di consumatori attiva su tutto il territorio italiano, conserva la terza posizione. In quarta posizione si attesta Decathlon, la catena francese di negozi specializzati in articoli sportivi. Tra i migliori brand online nella grande distribuzione è presente un’altra catena francese, Carrefour, che rispetto al mese precedente guadagna una posizione in classifica. Nel complesso la performance online dell’intero settore della grande distribuzione, calcolato su 11 diversi brand, ha mostrato una crescita di quasi il 6 per centro circa rispetto a marzo.

“Le tendenze di ricerca su Google di parole connesse con la grande distribuzione evidenzia da diversi anni un profilo crescente – sottolinea Mariachiara Marsella, responsabile del web marketing di Bem Research – segnale evidente che i consumatori italiani utilizzando sempre di più Internet per informarsi e per acquistare i prodotti di loro interesse. Per le aziende è necessario essere presenti e visibili sul web, ma questo non è sufficiente. Bisogna anche costruire siti web che rispondano alle esigenze dei consumatori. Sono loro che nell’era digitale hanno il potere in mano”.

La classifica dei migliori brand online, prodotta da BEM Research, è costruita sulla base di un indice, il Bem Rank, che considera 5 diversi parametri: i brand maggiormente cercati su Google; la visibilità dei siti web su parole chiavi ad alto traffico relative al settore di riferimento; la velocità di caricamento delle pagine web; l’usabilità dei siti web; il grado di competizione online nel settore in cui l’azienda opera.