Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Brennercom, ecco Cube. La più grande server farm altoatesina

01 Giu 2009

Si chiama "Cube" ed è la più grande sever farm
dell'Altro Adige, una cassaforte per dati che Brennercom ha
inaugurato venerdì a Bolzano. E come tale, viene sorvegliata come
il caveau di una banca. Riservati sono ovviamente non solo i dati
che custodisce, ma anche i nomi delle aziende che hanno deciso di
affidare i propri server a Brennercom.

Più di metà degli spazi disponibili in Cube sono già riservati.
Questo dimostra, che la richiesta di sicurezza, di alta tecnologia,
di usabilità e di protezione è molto forte. Circa 2 milioni di
euro sono stati già investiti in Cube, che ricopre una superficie
di 300 metri quadri. Altri 300 metri sono disponibili nel caso di
un eventuale ampliamento della struttura.

La struttura innovativa, il sistema blindato, dotato di controllo
biometrico di accesso ai locali, e il sistema antincendio
all’avanguardia, rendono cube un centro perfetto per realizzare
in modo ottimale la strategia di business continuity delle aziende.
Cube è strutturata per ospitare più di 60 racks con accesso
diretto alla rete in fibra ottica, caratterizzato da enormi riserve
di capacità, impianti tecnologici ridondati per garantire la
continuità dei servizi, alimentazione elettrica ininterrotta e
temperatura costante. Tutte le applicazioni sono gestite da
personale tecnico esperto pronto a offrire tutta l’assistenza di
cui le imprese hanno bisogno. L’accesso alla struttura è senza
limitazioni, con procedure di ingresso tanto sicure quanto semplici
e veloci.

"Cube è la comodità di poter affidare i propri dati a
un’infrastruttura orientata al risparmio energetico e alla
promozione di soluzioni eco-sostenibili a basso impatto
ambientale" spiega l’amministratore delegato di Brennercom
Dr. Karl Manfredi. "Il cliente che sceglie Cube, opta per la
sicurezza di collaborare con Brennercom, un partner locale, leader
di settore, vicino, facilmente raggiungibile, in grado di
interpretare i suoi bisogni nel tempo, proponendo soluzioni
flessibili e personalizzate. Oggi, essere presente in Cube, nella
server farm del Trentino Alto Adige, a stretto contatto con le
principali aziende, system integrator, operatori locali, nazionali
ed internazionali, è una grandissima opportunità per
un’azienda, sia a livello di collaborazione che di sviluppo del
business.”